Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Roma, 30 ott. – (Adnkronos) – Sono più di 4.000 le sostanze tossiche rilasciate dal fumo di sigaretta e fra queste si contano veleni in grado di minare l’equilibrio dell’eco-sistema. La dispersione dei mozziconi è un problema serio e per questo parte la campagna di sensibilizzazione ambientale ‘Basta mozziconi a Terra’ che sarà presentata da Ecco Soluzioni Srl, società di servizi e consulenza normativa nel settore ambiente, specializzata in trasporti, intermediazioni e noleggi, in occasione di Ecomondo 2013 a Rimini.

La Campagna ha l’intento di sensibilizzare le varie categorie di utenti (amministrazioni pubbliche, enti, associazioni di categoria, imprese, scuole, attività commerciali / industriali ecc ecc ) ad un maggiore rispetto dell’ambiente e una corretta raccolta differenziata dei mozziconi di sigaretta, attraverso l’utilizzo di contenitori idonei.

Una recente indagine (fonte Enea-Ausl), rivela infatti che dai 72 miliardi di sigarette fumate mediamente ogni anno in Italia vengono dispersi dall’abbandono delle cicche 324 tonnellate di nicotina, 1.800 tonnellate di composti organici volatili, 1.440 tonnellate di catrame e condensato, 1.872 milioni di Bq (becquerel) di Polonio 210, 21,6 tonnellate di gas tossici e 12.240 tonnellate di acetato di cellulosa. “Con un sistema di raccolta a costo contenuto – precisano da Ecco Soluzioni – è possibile finanziare non solo recupero, trasporto e termovalorizzazione dei mozziconi a norma di legge e in sicurezza, ma anche aderire a un’operazione etica ed ambientale”.




pubblicato da Libero Quotidiano

'Basta mozziconi a terra', al via la campagna di sensibilizzazione ambientale

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi