Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Meglio che Silvio Berlusconi non guardi in tv l’esito del voto in Senato sulla sua decadenza. Il consiglio, più sanitario che politico, arriva direttamente dal suo medico personale, il dottor Alberto Zangrillo. Dopo averlo “soccorso” con un bicchier d’acqua al termine del suo intervento per l’inaugurazione di Forza Italia, cui il Cavaliere arrivò stremato, Zangrillo è intervenuto a Un giorno da pecora su Radio2, alla vigilia del giorno fatale, quello che con ogni probabilità escluderà l’ex premier dalla vita politica attiva. Quando i conduttori gli chiedono che consigli darebbe all’illustre paziente, il medico scherza: “Non è possibile, su questi aspetti vengo sempre disatteso…”. Resta però lo spazio per qualche suggerimento: “Gli dico di riposare, consapevole di aver lottato fino in fondo e aver fatto tutto quel che è necessario e legittimo”. In Senato si voterà dalle 19, meglio dunque trovare qualcosa di alternativo per passare la serata, senza avvelenarsi il sangue. E Zangrillo sarà al fianco di Silvio: “E’ come aver un amico in difficoltà, si cerca di non fargli mancar nulla”.


pubblicato da Libero Quotidiano

Berlusconi, il dottor Zangrillo: "Non deve guardare in tv il voto sulla decadenza, si riposi"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi