Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Le richieste di trasferimento da Milano a Brescia dei processi Ruby e Mediaset contro Silvio Berlusconi sono arrivate in Cassazione. Il primo presidente della Cassazione Ernesto Lupo ha inoltre chiesto al Tribunale e alla Corte d’Appello di Milano “una integrazione della documentazione” relativa alle due istanze di rimessione presentate dalla difesa del Cavaliere. Tale integrazione, si spiega in una nota della Suprema Corte, è “necessaria ai fini dell’ulteriore corso della procedura”, regolata dagli articoli 47 e 48 del codice di procedura penale. I ricorsi si trovano attualmente al registro generale del Palazzaccio: si attende ora quindi l’assegnazione a una delle sezioni penali (sui reati fiscali contestati nel processo Mediaset competente sarebbe la terza) e la fissazione della data d’udienza. Se gli ermellini accogliessero l’istanza, il processo verrebbe spostato da Milano a Brescia. In ogni caso Berlusconi ha confermato la grande manifestazione di piazza a Roma del Pdl, prevista per sabato prossimo, in segno di protesta contro l’oppressione fiscale, burocratica e giudiziaria ai danni dei cittadini e contribuenti italiani.


pubblicato da Libero Quotidiano

Berlusconi, Ruby e Mediaset: la Cassazione chiede le carte ai Tribunali

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi