Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Roma, 25 nov. – (Adnkronos) – Un uso corretto della lavatrice (che consuma, in media, 2000-2300 watt) può far risparmiare anche il 45% di energia elettrica. E’ quanto rileva l’Istituto Italiano del marchio di qualità (Imq) che ha selezionato dei semplici consigli per risparmiare energia in casa.

Per prima cosa, l’Imq suggerisce di utilizzare la lavatrice solo a pieno carico. In questo modo, non solo si risparmia ma il lavaggio risulta più efficace. Se la biancheria non è molto sporca, evitare il prelavaggio, così si risparmia energia, acqua e detersivo. Lavare a 90° solo biancheria molto sporca e molto resistente. Inoltre secondo Imq, si può ridurre del 20% il costo dell’acqua calda per la lavatrice, collegandola direttamente alla rete.

La maggior parte delle lavatrici, infatti, utilizza acqua fredda che viene poi riscaldata dalla resistenza elettrica interna all’elettrodomestico. Infine, l’istituto ricorda che le lavatrici più recenti hanno funzioni che permettono di dosare in automatico i consumi di acqua, detersivo ed energia in base alla quantità di bucato da lavare.


pubblicato da Libero Quotidiano

Bolletta elettrica più leggera del 45% con un uso corretto della lavatrice

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi