Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

 

Scontri tra manifestanti e forze dell’ordine e lancio di petardi. Cinque agenti sono rimasti feriti in piazza Capranica, nei pressi del Pantheon, quando gli attivisti di “Blockupy”, che protestano contro la riforma del lavoro targata Fornero, hanno tentato di sfondare il cordone delle forze dell’ordine. Un poliziotto è rimasto ferito a un braccio mentre l’altro a un piede. Durante i disordini sono stati lanciati sampietrini, bottiglie e bombe carta verso il cordone degli agenti che si stava schierando per ostruire il passaggio ai manifestanti.

Dopo i tafferugli i manifestanti hanno raggiunto Montecitorio, dove hanno lanciato verso l’obelisco e il portone palloni da calcio con la scritta ”no rigore”, la faccia del premier, Mario Monti, disegnata accanto e sotto lo slogan ”riforma del lavoro, partita truccata”. La piazza di Montecitorio davanti all’ingresso della Camera è presidiata da forze antisommossa. Anche tra i manifestanti ci sono alcuni contusi lievi. Quindi, hanno lasciato piazza Montecitorio per tornare al Pantheon gridando “Roma libera”, “Noi la crisi non la paghiamo”, “No solution, revolution”. In piazza della Rotonda sono schierati i reparti antisommossa di polizia, carabinieri e Guardia di finanza.

 


pubblicato da Libero Quotidiano

Bombe carta, bottiglie e sassi Antagonisti contro la Fornero

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi