Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Oltre al Pirellone c’è di più. E lo sa bene Nicole Minetti (foto Splash) che adesso punta direttamente alla Casa Bianca. Ottenuto il vitalizio da 1.300 euro al mese la bella Nicole sarebbe pronta a dire addio all’Italia e lo rivela sulle pagine di Chi. L’ex igienista dentale ha confessato di volersi trasferire per un pò di tempo negli Stati Uniti e racconta: “Un capitolo della mia vita che si chiude, ma non mi abbatto. E niente lacrime, i dolori, quelli veri, sono altri”. Per quanto riguarda Silvio Berlusconi, Nicole ha assicurato che alle prossime elezioni lo voterà e che la politica resterà sempre nel suo cuore.

Un amore americano – Dunque, per la consigliera è tempo di cambiamenti, ed è pronta a volare verso gli Stati Uniti. Tra i suoi sogni nel cassetto, c’è spazio per l’amore vero: “Un bell’uomo di due metri che gioca a baseball e che riesca a conquistarmi, potrei essere sposata e con tanti bimbi ma solo se ne valesse la pena”. Ovviamente la parentesi politica non è da considerarsi conclusa e Nicole sogna addirittura di voler “diventare la First Lady americana”. Sull’ipotesi calendario sexy, Nicole ammette: “Perché no, nasco tonda e morirò tonda”.

 


pubblicato da Libero Quotidiano

La Minetti: "Ma quale Pirellone, ora mi prendo la Casa Bianca"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi