Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Cartagena (Col.) 27 nov. (Adnkronos) – Un palazzo intelligente, uno ‘smart building’ che moduli il consumo dell’energia in funzione delle reali necessità mantenendo intatto il livello di confort degli abitanti e realizzando risparmi nell’ordine del 25%. Un obiettivo raggiungibile grazie ad uno specifico software, disponibile in rete, messo a punto dalla Schneider Electric, multinazionale dell’energia. L’offerta della compagnia è rivolta ai proprietari ed agli amministratori di immobili e regola l’uso degli apparati di riscaldamento, ventilazione e condizionamento, riducendo di un quarto il consumo energetico.

Il software monitorizza continuamente in tempo reale la temperatura esterna, il costo dell’energia, le tariffe (in caso di fasce differenziate) ed il livelo globale della domanda in modo da poter fare correzioni automatiche al sistema di climatizzazione. Il software funziona sul principio dell’apprendimento e della raccolta dei dati, realizzando un modello termico che attraverso algoritmi ottimizza il consumo. Una volta individuato il modello termico di un edificio, il sistema continua ad adattarsi ai cambiamenti e a scoprire nuove opportunità di risparmio. Il sistema funge anche da controllo dell’efficienza degli impianti, consentendo interventi mirati e tempestivi.


pubblicato da Libero Quotidiano

L'edificio 'smart' che autoregola il consumo dell’energia in funzione delle reali necessità

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi