Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Continua la guerra per la poltrona di governatore della Lombardia. Il segretario delle Lega Nord Roberto Maroni risponde a Silvio Berlusconi che in mattinata aveva chiuso a qualunque possibilità di un cadidato della Lega per il Pirellone. Sul suo profilo facebook  risponde al Cav: “I nostri ideali non sono in vendita,  e alla fine ride bene chi ride ultimo”. Inoltre Maroni ha condiviso le parole di Marco Reguzzoni, ex capogruppo alla Camera, che aveva risposto al “no-Lega” del Cav dicendo che  “Berlusconi sbaglia perchè ne fa una questione di poltrone e non di ideali”.Intanto su Maroni è polemica anche per le sue dichiarazioni dopo la chiusura di Berlusconi. Il segretario dell Lega aveva scritto su facebook: “Sogno una Lombardia finalmente   libera da mafiosi, affaristi e corrotti. Sogno una Euroregione   autonoma, anzi, speciale”. A rispondergli è stata il capogruppo di Sinistra ecologia e libertà in Consiglio regionale lombardo, Chiara Cremonesi, che ha twittato: ” “Da ministro dell’Interno litigava con Roberto Saviano dicendo che in Lombardia la mafia non esiste e ora sogna di liberarla. Allora mentiva e oggi?”. La battaglia per il Pirellone è solo cominciata.


pubblicato da Libero Quotidiano

Lombardia, Maroni a Berlusconi: "Ride bene chi ride ultimo"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi