Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

 

Un altro lustro di lacrime e sangue. Lo pronostica Angela Merkel: “Per superare la crisi abbiamo bisogno di un grande sforzo e di più di cinque anni di tempo”. Così la cancelliera del rigore nel corso di un congresso della Cdu a Sternberg. La Merkel ha ribadito la necessità di attuare riforme strutturali nell’area euro che producano risultati per ripristinare la fiducia degli investitori internazionali. ”Abbiamo bisogno di rigore per convincere il mondo che vale la pena investire in Europa – ha spiegato Angela -. Ci sono investitori che non credono che l’Europa possa raggiungere le nostre promesse”, ha concluso chiedendo ai partner europei un maggiore impegno per il consolidamento dei bilanci e per la riduzione del debito. Cosa chiede, in sostanza, la Merkel? Altri sacrifici e nuove tasse. Per compiacere “gli investitori” e i mercati, ovvio.

Giorni caldi – Le dichiarazioni della Merkel sono arrivate a ridosso di giorni decisivi per il futuro dell’Eurozona: la cancelliera infatti volerà a Londra il prossimo mercoledì per un incontro con il premier David Cameron, in cui cercherà di trovare un accordo sul budget europeo per il periodo che va dal 2014 al 2020. Gli inglesi minacciano di porre un veto. Tutto questo in attesa del summit europeo previsto per il 24 e 25 di novembre.


pubblicato da Libero Quotidiano

Merkel: "Cinque anni per superare la crisi"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi