Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

A distanza di soli tre giorni dall’assassinio del fratello Emanuele Tatone, è stato ucciso anche Pasquale Tatone: raggiunto da tre colpi di pistola nella tarda serata di mercoledì 30 ottobre. Tatone era considerato il boss di Quarto Oggiaro, quartiere della periferia di Milano. Si definiscono così i contorni di una vera e propria faida nel capoluogo meneghino, una resa dei conti tra famiglie che gestiscono lo spaccio di droga in città. Pasquale Tatone è stato freddato a colpi d’arma da fuoco in via Pascarella, all’altezza del civico 11, mentre era a bordo della sua auto. L’uomo era appena salito in macchina dopo aver assistito a una partita di calcio in un bar del quartiere di Quarto Oggiaro.


pubblicato da Libero Quotidiano

Milano, assassinato il boss dei Tatone

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi