Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Si lavora per il cessate il fuoco in Palestina. Israele frena sull’avvio dell’operazione di terra, il segretario dell’Onu Ban Ki Moon invita alla prudenza, Hillary Clinton, segretario di Stato degli Usa, annuncia la missione in vicino Oriente per mediare tra le parti. Nella notte appena trascorsa ancora bombardamenti sulla striscia di Gaza per colpire “siti sotterranei per il lancio di razzi – come si legge nel comunicato dell’esercito israeliano -, tunnel dei terroristi e depositi di armi, nonché molti edifici usati dai terroristi come centri di comando e controllo e una decina di tunnel usati come centri operativi da Hamas”. La giornata del 19 novembre si è conclusa con 32 morti nei territori palestinesi, portando a 109 il bilancio totale delle vittime.

La frenata di Israele – La notte tra il 19 e il 20 novembre ha visto il premier israeliano Benjamin Netanyahu in riunione con i principali ministri del suo esecutivo per discutere dei prossimi passi del montante conflitto. “Prima di decidere un’eventuale offensiva terrestre – ha spiegato una fonte del governo israeliano – il primo ministro vuole esaurire tutte le opzioni diplomatiche per vedere se sia possibile ottenere un cessate il fuoco di lunga durata”. Secondo fonti giornalistiche israeliane, si va verso un armistizio di 24 o 48 ore con allentamento delle condizioni di embargo sulla striscia di Gaza.

Il monito – Mentre il Consiglio di Sicurezza dell’Onu si blocca sulle risoluzioni da prendere in merito alla situazione palestinese, il segretario generale Ban Ki Moon dal Cairo invita le parti in conflitto a cessare le violenze. In particolar modo, scoraggia il governo israeliano dall’intraprende le operazioni di terra: “Tutte le parti devono interrompere le violenze immediatamente – ha detto – un’ulteriore escalation metterebbe a rischio l’intera regione”.


pubblicato da Libero Quotidiano

Palestina, si avvicina la tregua Israele scarta l'operazione di terra

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi