Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Un banchetto con decine di piante di marijuana è stato allestito dai Radicali italiani davanti la sede della Camera dei Deputati a piazza Montecitorio, per sostenere l’uso terapeutico della cannabis e per la depenalizzazione dei reati legati all’uso personale. Centinaia le persone presenti, che con urla e cori hanno fatto sentire la loro voce. Tra i politici presi di mira il presidente della Camera Gianfranco Fini e l’ex sottosegretario del governo Berlusconi Carlo Giovanardi invitati a ‘farsi una canna’.

Durante la manifestazione ‘Cannabis: Italia chiama Usa’ i radicali hanno anche donato simbolicamente alcune piantine ai malati su sedia a rotelle presenti. La deputa Radicale Rita Bernardini da mesi, e pubblicamente, conduce una azione di disobbedienza civile coltivando alcune piantine di marijuana sul proprio terrazzo. “In Italia migliaia di malati, nonostante la legge lo consenta – afferma – non riescono ad avere accesso a cannabis terapeutica. Sono malati di Sla, tumore e Aids, e sono incredibili gli ostacoli frapposti a questo tipo di terapia farmacologica”.


pubblicato da Libero Quotidiano

Piantine di marijuana distribuite dai Radicali davanti a Montecitorio

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi