Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

“Non possiamo lasciare la Lombardia alla Lega”. Silvio Berlusconi dichiara guerra a Bobo Maroni e lo fa partendo dalla poltrona che fino a poche settimane fa è stata del governatore Roberto Formigoni. Dopo lo scandalo dell’arresto per ‘ndrangheta dell’assessore alla Casa Domenico Zambetti, che ha causato la crisi irreversibile della maggioranza e la caduta della giunta al Pirellone, la Lega aveva messo in chiaro le proprie ambizioni, con tanto di primarie e candidatura ufficiale del segretario Maroni al ruolo di governatore. Una partita tutta da giocare, a conferma che i rapporti tra Lega e Pdl sono tutt’altro che tranquilli. In un colloquio con Bruno Vespa per il libro Il Palazzo e la Piazza. Crisi, consenso e potere da Mussolini a Beppe Grillo, in uscita per Mondadori Rai Eri giovedì 8 novembre e di cui fornisce alcune anticipazioni, Berlusconi ha confessato di non voler lasciare il governo di una regione cruciale come la Lombardia. Chiede Vespa: “Dopo il Piemonte e il Veneto, lei sarebbe propenso a lasciare alla Lega anche la Lombardia?”. “Deciderà l’ufficio di presidenza del nostro movimento ma escludo che si arrivi a una scelta del genere. La Lega ha già la presidenza di due regioni importantissime (Piemonte e Veneto, ndr). E’ impossibile che il Popolo della Libertà possa rinunciare anche alla Lombardia”. “Tuttavia – replica il giornalista -, state immaginando una legge elettorale che salvi la Lega dalla tagliola del quorum”. “C’è l’ipotesi che la soglia del 5% non valga per i partiti che, in almeno tre regioni, superino il 15 per cento”. Si ripartirà da queste basi, ma più che una ricerca di intesa quello tra Pdl e Lega rischia di diventare un braccio di ferro. A meno che il nome dell’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini, equivicino a Pdl e Lega, non riesca nel miracolo di mettere d’accordo i litiganti.


pubblicato da Libero Quotidiano

Regione Lombardia, Berlusconi: "Resterà al Pdl, non potrà andare alla Lega"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi