Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

E’ un Emilio Fede sconsolato come mai lo si è visto o sentito, quello che parla dalle pagine del settimanale “Oggi”, che sarà in edicola domani 31 ottobre. Imputato nel processo Ruby con Lele Mora e Nicole Minetti, l’ex direttore del Tg4 spiega che “finora ho speso circa un milione di euro in avvocati e non posso più permettermi di pagare spese legali” Per questo, prosegue, “mi rimetto alla clemenza dellaCorte. E poi ho fatto un calcolo: ho ottant’anni, in galera non ci vado. Se mi danno i domiciliari, ho una casa che affaccia su un giardino, comprerò un chihuahua e farò ginnastica”.

Fede, che sembra dunque aver messo da parte l’ambizione di mettersi in politica (aveva annunciato la creazione del movimento “Vogliamo vivere”) sostiene comunque di avere fiducia nella magistratura (Silvio docet): “Perchè  dovrebbero prendersela con un poveraccio come me (sic, ndr) che dopo 24 anni a Mediaset è andato via senza neanche la buonuscita? L’unica cosa per cui spenderò tutti i miei soldi sarà nella ricerca del mittente della lettera anonima al Corriere della Sera con la bufala della valigetta di soldi che avrei tentato di portare in Svizzera”. Sconsolato sì, ma ancora combattivo, l’Emilio.


pubblicato da Libero Quotidiano

Un mln in avvocati Emilio non ha più un soldo "Chiedo clemenza a giudici"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi