Notizie italiane in tempo reale!

Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Via libera al secondo lotto meccanizzato tra il centro e il porto. 

La giunta comunale da il via libera alla realizzazione del secondo lotto del progetto di realizzazione del percorso pedonale meccanizzato che collegherà il parcheggio Achille Lauro e Marina Piccola. L’importo complessivo dei lavori, comprensivo di adeguamento e aggiornamento del progetto, ammonta a 16.026.565,67 euro.
 
L’opera, che consentirà un collegamento funzionale tra il centro città e l’area portuale, prevede l’istallazione di ascensori e di tappeti mobili, con benefici per turisti e residenti pendolari delle vie del mare e con conseguenze sul traffico su gomma diretto verso lo scalo portuale. “Siamo finalmente in condizioni di poter completare l’istruttoria per accedere ai fondi regionali per la realizzazione del collegamento del porto con la città – dichiara il sindaco Giuseppe Cuomo -
 è l’inizio di un iter che ci porterà ad appaltare i lavori e ad inaugurare un sistema di trasporto sostenibile dal punto di vista ambientale”.


Sono dedicati alle priorità strategiche di sviluppo locali e nazionali gli 862 milioni appena stanziati dalla giunta regionale a valere sul fondo per lo Sviluppo e la coesione del Piano Sud elaborato in sede di conferenza Stato-Regioni. Risorse immediatamente disponibili per azioni strutturali nei settori individuati dall’esecutivo guidato da Stefano Caldoro.

Le fonti di finanziamento
Nel dettaglio 146 milioni derivano da economie e revoche di precedenti impegni di spesa a valere sul Fas (Fondo aree sottoutilizzate) 2000-2006, 324 milioni dal fondo per la cooperazione e lo sviluppo (Fsc) 2007-2013, 229,87 mln dalla premialità degli obiettivi di servizio 2007-2013 e 160 mln dalla programmazione del Pain (Programma attuativo interregionale).

Nuovo presidio Slow food nel parco del Cilento: si tratta del “Cece di Cicerale”, il primo in Italia e a livello internazionale, nonché il settimo sostenuto dall’Ente Parco. A spingere per l’intesa il presidente dell’area protetta Amilcare Troiano: “Si aggiunge un altro tassello al meraviglioso mosaico del Parco, che è il territorio più certificato del Mediterraneo: alla sua istituzione (1995) da parte del ministero dell’Ambiente sono seguiti i prestigiosi riconoscimenti dell’Unesco: Riserva Mondiale di Biosfera (1997), Patrimonio Mondiale dell’Umanità “come paesaggio culturale di rilevanza mondiale” (1998), Patria della Dieta Mediterranea (2010) e l’inserimento nella lista europea e mondiale dei Geoparchi (2010), a cui si aggiungono l’istituzione delle due Aree Marine Protette (2010) di S.Maria di Castellabate e Costa degli Infreschi e della Masseta, le undici Bandiere Blu della Fee e le Vele del Touring Club e Legambiente assegnate ai Comuni della Costa cilentana e, con quest’ultimo, i sette Presidi di Slow Food che vanno ad arricchire, ulteriormente, un Parco di terra e di mare, un vero e proprio laboratorio di Biodiversità”.

Se la seduta dovesse spingersi oltre il primo punto all’ordine del giorno, ci sono almeno altre due riforme in attesa del via libera. A cominciare dalla nuova disciplina regionale sulla caccia che prevede l’abrogazione dell’articolo 34 dell’ultima Finanziaria (che limitava molto in Campania l’attività venatoria). In calendario, nella seduta di oggi convocata ad oltranza, anche l’abolizione dell’istituto del voto segreto ed emendamenti ammessi in aula solo se firmati dalla maggioranza dei capigruppo: due punti del nuovo regolamento proposto dall’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale. Che contiene anche un capitolo dedicato a testi unici, analisi di fattibilità delle leggi e qualità della legislazione, nuove disposizioni sull’esame del bilancio, possibilità di riesaminare gli atti alla luce di osservazioni della Commissione Europea.

E’ appena inziata la seduta del Consiglio regionale che dovrà far scattare il via libera a “Campania zero”, la norma taglia-sprechi dalla quale, all’ultimo momento, in prima Commissione (Affari generali) è sparita la norma anti-casta proposta da Carlo Aveta. Il consigliere regionale e segretario campano della Destra, firmatario di uno dei due provvedimenti unificati nel testo unico, presenterà direttamente in aula un emendamento per ripristinare i requisiti di incompatibilità previsti dalla sua proposta. Anche se sparisce la clausola anti-parentopoli per le nomine di competenza regionale restano nel testo unico una serie di “sacrifici” per i componenti del Parlamentino. Non ci saranno più auto blu a carico dei bilanci della Regione Campania, a eccezione di quelle del presidente della Giunta e del Consiglio; niente più rimborsi telefonici per i consiglieri regionali; viene abolita l’indennità di funzione dei consiglieri durante il periodo (agosto) in cui il Consiglio regionale è chiuso. Stop, inoltre, per dirigenti regionali e assessori alla possibilità di avvalersi di consulenze retribuite affidate a professionalità esterne all’amministrazione regionale.

Risultati di giganti quali EBay e Ibm oltre le stime, rassicurano sull’impatto moderato del rallentamento economico globale sugli utili aziendali. Segnali incoraggianti anche dal settore immobiliare. Euro a $1,2304.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Futures Usa in rialzo: cresce ottimismo sugli utili societari

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Parlano Alberto Alesina, professore di economia presso l’Università di Harvard e Luigi Zingales, docente della Chicago Booth School of Business. “Italia dimostri ai mercati di aver capito la gravità della situazione”. Investitori esteri sanno che governo Monti è un commissariamento del paese da parte dell’Europa. Via alle privatizzazioni Rai, Eni, Enel e non solo.. Moody’s ha ragione, dice la verità.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

"Proposte Grilli non bastano. Meritiamo spread così alto"

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Settima seduta consecutiva in rialzo per il petrolio, con il Brent che si è riportato sopra i $105, favorito da un calo delle scorte Usa. Tra gli agricoli da segnalare i nuovi massimi storici della soia.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Energetici e agricoli guidano il rialzo delle materie prime

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano


pubblicato da Libero Quotidiano

Barbara D’Urso al mare: che spettacolo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Barbara D’Urso dichiara guerra ai paparazzi. La bella presentatrice Mediaset, in vecanza, avrebbe intimato a fotografi e voyeur di stare lontani dalla propria villa a Capalbio. Motivo? Secondo Pillole di gossip, rubrica del settimanale Chi, la D’Urso a 55 anni suonati ma con un fisico da urlo gradisce ancora prendere una bella abbronzatura integrale. Per proteggere le sue procaci grazie, Barbara ha fatto innalzare un recinto di canne di bambù intorno alla piscina.


pubblicato da Libero Quotidiano

D’Urso, il topless non basta: s’abbronza nuda

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Archivi