Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Prima l’hanno isolata a parole, poi con i fatti. Oggi durante il consiglio comunale di Bologna, i colleghi di Federica Salsi, Massimo Bugani e Marco Piazza, si sono alzati e hanno abbandonato il loro posto per andare a sedersi lontano dall’attivista “ ribelle”. Un gesto simbolico, che rivela il clima di grande tensione all’interno del Movimento 5 stelle emiliano, dopo che Salsi ha trasgredito le regole di grillo sulle partecipazioni ai talk show, definendo poi il capo un “maschilista” per la sua battuta sul punto g.

Parole che non sono andate giù ai due consigliere a 5 stelle bolognesi, che con Salsi condividono tutti i giorni l’ufficio a Palazzo d’Accursio. Oggi, infatti, durante mentre si stava discutendo un ordine del giorno in solidarietà al consigliere rimproverata da Grillo, Bugani si è dissociato. “Credo – ha detto – che per me parlino la mia storia, la mia vita e il mio impegno in questi temi anche all’interno del Consiglio comunale ma ci sono momenti davvero dolorosissimi nella vita, in cui si deve osservare il mondo da un diverso punto di vista, pagandone anche magari le conseguenze. Questo per è uno di quei momenti”. Dopo di che si è alzato e ha preso posto lontano dalla collega.

 

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi