Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Roma, 27 gen. – (Adnkronos) – Il progetto Tosa sviluppato da Abb, un sistema che consente agli autobus elettrici di ricaricarsi in 15 secondi durante la fermata per la salita e la discesa dei passeggeri, riceve il premio Innovazione Amica dell’Ambiente di Legambiente. Tosa (Trolleybus Optimisation System Alimentation) è una soluzione a zero emissioni fossili (l’energia elettrica utilizzata proviene da centrali idroelettriche), non interferisce con gli orari degli autobus grazie alla velocità di ricarica e migliora l’ambiente urbano e il paesaggio non dovendo ricorrere a linee aeree di collegamento.

Il sistema usa un braccio semovente controllato da laser che si connette a una presa per la ricarica sulle pensiline al posto del solito carrello collegato alle linee aeree. Il progetto è attualmente in fase di sperimentazione a Ginevra. La tecnologia per la ricarica lampo e le apparecchiature di trazione montate a bordo usate in questo progetto sono state ottimizzate per linee di autobus ad alta frequenza nelle principali aree urbane che trasportano un gran numero di passeggeri nelle ore di punta.

Al capolinea, un sistema ultra veloce permette una ricarica completa delle batterie in 3-4 minuti. Grazie ad un innovativo sistema di azionamento elettrico, l’energia proveniente da un apparato di ricarica montato sul tetto può essere immagazzinata in batterie compatte assieme all’energia frenante del veicolo energizzando sia l’autobus sia i suoi servizi ausiliari come ad esempio le luci interne.

Oltre al progetto Tosa, Abb lavora alla mobilità sostenibile con sistemi di ricarica veloci per veicoli elettrici, come quelli realizzati in Estonia e più recentemente nei Paesi Bassi e in Danimarca; l’elettrificazione dei porti, ovvero la connessione a terra delle navi in sosta nel porto, già in uso a Stoccolma, che permette di mantenere le funzionalità a bordo nave eliminando l’uso di generatori diesel; soluzioni di ricarica in corrente alternata a supporto del car sharing elettrico della città di Padova.

A Genova è coinvolta nella realizzazione di reti energetiche intelligenti e di sistemi per la building automation e i trasporti che puntano all’efficienza energetica e alla diminuzione dell’inquinamento.


pubblicato da Libero Quotidiano

Al progetto 'Tosa' il premio Innovazione Amica dell'Ambiente di Legambiente

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi