Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Un contratto con le cose da fare. Un “patto” con il Pd per lavorare insieme ancora un anno, fino al 2015, prima di andare al voto. Lo propone il leader del Nuovo Centrodestra, Angelino Alfano dal palco di Teramo. Dice: “Ora presentiamo l’emendamento sulle preferenze, poi proporremo al Pd un contratto di governo per l’emergenza lavoro. E nel 2015 si potra’ andare a votare  è espressione del Pd, e se il Pd sostiene Letta il governo va avanti, in caso contrario no. Si riuniscano e decidano cosa fare, il paese non può pagare le liti interne al Pd”. Alfano poi parla di Grillo: “Cavalca la crisi, non la vuole risolvere, ma la cavalca perché vuole i voti”.

La legge elettorale –  In chiusura Alfano fa un altro passaggio sulla legge elettorale: “Vi faccio notare una cosa: da quando è nato il Ncd il centrodestra è tornato in vantaggio, con la legge elettorale cercano di soffocarci nella culla, ma non ci sono riusciti e non ci riusciranno”. 


pubblicato da Libero Quotidiano

Alfano a Letta: o il Pd ti sostiene o cade il governo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi