Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale
Per la prima volta in Italia le realtà della filiera dei trasporti fanno sistema. Dall’azienda di autotrasporto all’interporto, dalla compagnia di navigazione al porto, l’Assemblea Generale di Alis – Associazione Logistica dell’intermodalità sostenibile – vedrà la presenza di numerosi delegati di soggetti privati ed istituzionali strettamente coinvolti nel settore. L’evento, che si svolgerà nel corso della mattinata, a partire dalle ore 9.30, del 14 novembre a Roma, presso la Sala Santa Cecilia l’Auditorium Parco della Musica, consentirà alle  aziende italiane di mettersi a confronto sui temi di maggior attualità, uno tra tutti la promozione dello sviluppo di nuovi assi intermodali di trasporto, attraverso i quali potranno aumentare le opportunità per l’economia del Paese e per i suoi imprenditori.
Fulcro dell’Assemblea Generale, che sarà aperta dal Presidente Guido Grimaldi, la tavola rotonda “Il ruolo del trasporto sostenibile per il rilancio del Sistema Paese”, moderata da Bruno Vespa. Relatori saranno Antonio Gentile, sottosegretario di Stato del Ministero dello Sviluppo Economico, Gabriele Toccafondi, sottosegretario al Ministero dell’Istruzione dell’Università della Ricerca, Barbara Degani, sottosegretario al Ministero dell’Ambiente, Mario Mattioli, Presidente Confitarma, Bernardo Mattarella, ad della Banca del Mezzogiorno – Medio Credito Centrale e Roberto Nardella, Presidente Confimea, la Confederazione Italiana dell’Impresa. Oltre a queste autorevoli presenze, sono attese altre numerose autorità politico istituzionali.

L’articolo Alis, prima assemblea generale: confronto sullo sviluppo del trasporto proviene da Ildenaro.it.

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi