Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

La donna dell’anno? Potrebbe essere un uomo. La rivista Glamour, come ogni anno, stila una lista di candidate papabili: questa volta in lizza ci sono, tra le altre, la modella curvy Ashley Graham, l’atleta Simone Biles, la direttrice del Fondo Monetario Christine Lagarde e Bono Vox. Già, Bono Vox, leader degli U2.  Che da sempre si distingue per il suo impegno civile anche a favore delle donne ma che, per l’appunto, è un uomo. E’ la prima volta che un uomo ha i requisiti necessari per entrare a far parte di questa lista: Bono, secondo la rivista, è sempre stato in prima linea per la tutela dei diritti delle donne e per la parità di genere. L’idea di Glamour non è stata apprezzata da tutti e c’è addirittura chi ha parlato di “sabotaggio al senso del premio”. La scelta verrà comunicata il 14 novembre a Los Angeles.

 

L’articolo Bono Vox, la “donna dell’anno”? Potrebbe essere un uomo proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi