Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

“Torniamo a casa con un punto e una buona prestazione. La sfida è stata aperta e piacevole. L’unico nostro errore nel primo tempo è stato quello di non aver chiuso il match”. E’ questa l’analisi del tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic dopo il pareggio esterno (2-2) con l’Udinese. “Nella ripresa c’è stato più equilibrio e loro ci hanno messo in difficoltà con la fisicità dei loro attaccanti. Continuiamo a prendere sempre gli stessi gol: ci alleniamo per evitarli ma cadiamo sempre nello stesso errore – ha ammesso l’ex allenatore di Fiorentina e Milan – Se vogliamo lottare fino alla fine per andare in Europa dobbiamo migliorare il rendimento fuori casa. Oggi era fondamentale riconquistare mentalità e carattere dopo la partita di San Siro e credo che da parte nostra sia stata una buona prestazione. E’ un attimo passare dal quarto al decimo posto, dobbiamo capirlo. Ora però avanti così”, ha concluso il tecnico serbo.

L’articolo Calcio, Mihajlovic striglia i suoi: “Non si può essere maschi in casa e femmine fuori” proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi