Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Non so dire che rapporto ci sia tra Renzi e suo padre, non faccio lo psicanalista. Lo chieda a Freud“. Così l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi a Otto e Mezzo (La7) risponde a una domanda della conduttrice Lilli Gruber sul caso Consip. Prodi auspica una unione del centrosinistra e nega che un governo Pd-Forza Italia possa avere i numeri. Poi si pronuncia sulle banche e sulla vicenda Boschi: “Il nostro sistema bancario ha avuto delle debolezze enormi proprio perché la finanza per le imprese è provenuta solo dalle banche in Italia. E’ chiaro che, quando il sistema bancario comincia a oscillare, il governo deve intervenire, perché, se salta il sistema bancario, salta il Paese. Ove mai fosse confermato che la Boschi avesse interpellato Unicredit” – chiosa – “non avrebbe fatto bene perché c’era suo padre (in Banca Etruria, ndr). Ci può essere un problema giuridico, che non vedo. C’è anche un problema di stile. Ma si vedrà, saranno i fatti a definirlo”

L’articolo Consip, Prodi: “Rapporto tra Renzi e il padre? Lo chieda a Freud, non sono uno psicanalista” proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi