Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, dopo l’incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dichiara di non essere disponibile a sostenere alcun governo di larghe intese. “Compete al Partito democratico assumersi la responsabilità di esprimere un governo per la parte finale della legislatura che speriamo sia più breve possibile”. Quanto alla legge elettorale, Berlusconi dà la sua disponibilità a patto che risponda a due requisiti: “Che renda omogenei i sistemi di Camera e Senato e che garantisca la corrispondenza tra la maggioranza parlamentare e quella popolare. Poi al voto per far scegliere gli italiani”

L’articolo Consultazioni, Berlusconi non ci sta: “FI non sosterrà larghe intese. Sta al Pd governare per fare la legge elettorale, poi al voto” proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi