Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Sabato 18 novembre, dalle 10 alle 12, i sindacati della scuola di Napoli e provincia terranno una manifestazione unitaria a piazza del Gesù, nei pressi del Genovese, sul rinnovo del contratto. La decisione è stata assunta al termine di un incontro delle segreterie territoriali di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals, guidate dai rispettivi segretari generali Alessandro Rapezzi, Maria Romano, Antonio Di Zazzo e Salvatore Margiotta. L’iniziativa nasce per sottolineare il ruolo ed il valore della scuola pubblica a 70 anni dal varo della Costituzione e a 50 anni dalla morte di don Lorenzo Milani, protagonista ed ideatore della esperienza educativa di Barbiana con cui si affermò il principio della scuola aperta a tutti e a tutte. Al centro della protesta, la rivendicazione da parte dei sindacati di un contratto atteso da oltre dieci anni, ed un trattamento economico e normativo per docenti, collaboratori scolastici e dirigenti in linea con quanto avviene da tempo negli altri Paesi europei. I sindacati puntano a coinvolgere l’opinione pubblica e i contesti territoriali in cui operano le realtà educative, a partire da quelle di riconosciuta eccellenza e di particolare significato per le realtà in cui insistono, per favorire il confronto con i cittadini e con le rappresentanze politiche ed istituzionali. “La scuola – sottolineano in una nota le 4 strutture – è il grande bene comune, la risorsa fondamentale di crescita umana e civile per le persone e per la società, una priorità su cui far convergere gli interessi dell’intera comunità locale e nazionale. Tutti sono concordi a parole su questo. Chi ha potere di scelta e di decisione può trasformare in fatti questa volontà attraverso il rinnovo del contratto e la legge di bilancio in discussione alle Camere.”

L’articolo Contratto scuola, sabato la manifestazione dei sindacati a Napoli proviene da Ildenaro.it.

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi