Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Una delegazione Anci è arrivata poco prima delle 12,30 a Palazzo Chigi per l’incontro con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Sul tavolo l’attuazione del decreto sicurezza in tema di immigrazione che primi cittadini come quello di Palermo, Leoluca Orlando, e quello di Napoli, Luigi De Magistris, hanno pubblicamente contestato. La delegazione dei sindaci è guidata da Antonio Decaro, presidente Anci e sindaco di Bari. Con lui ci sono Enzo Bianco, sindaco di Catania, Umberto Di Primio, sindaco di Chiari, Matteo Biffoni, sindaco di Prato, Chiara Appendino, sindaco di Torino, Mario Conte, sindaco di Treviso, Roberto Pella, vicepresidente Anci e sindaco di Valdengo in provincia di Biella, Stefano Locatelli, sindaco di di Chiuduno in provincia di Bergamo e responsabile enti locali della Lega. “Invito tutti a iscriversi a un corso di garbo istituzionale così le istituzioni possono dialogare meglio”, ha detto Decaro, entrando a Palazzo Chigi, ai giornalisti che gli hanno chiesto un commento alle parole del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che parlando dell’incontro di oggi tra Conte e i sindaci ha detto: “Prenderanno solo un caffè”.

L’articolo Decreto sicurezza: dopo le contestazioni di de Magistris e Orlando, delegazione Anci da Conte proviene da Ildenaro.it.

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi