Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

“DemA”, il movimento politico fondato da Luigi de Magistris, “non credo sia pronta a presentarsi alle politiche del 2018. Deve ancora crescere, organizzarsi e trovare una sua identita’ nella pluralita’ delle opinioni e delle sensibilita’”. Ad annunciarlo, in un’intervista all’agenzia Dire, il sindaco di Napoli de Magistris, che spiega come demA “non stara’ certo a guardare. Mi sento di escludere che ci saremo come lista e che ci saro’ io personalmente. Ma non mi sento di escludere – aggiunge l’ex Pm – che se ci saranno proposte interessanti, noi andremo a guardarle e diremo la nostra, cercando di tenere la nostra maggioranza compatta per far pesare la forza di Napoli anche per le politiche. In molti guardano all’esperienza napoletana: possiamo dire che questa citta’ ha una sua forza politica ed e’ quasi diventata un partito”. E una politica “che mette insieme affidabilita’ di governo e rivoluzione – dice il sindaco – si puo’ fare non solo a Napoli ma anche a livello nazionale. Poi, se permarra’ l’entusiasmo politico anche dopo 10 anni di logoramento, entusiasmo, sofferenza e passione, saremo pronti anche come demA a lanciare la sfida”. Il movimento del primo cittadino guarda “con interesse alle Europee del 2019 – conferma l’ex Pm – e stiamo tessendo relazioni e rapporti con movimenti europei. Ma soprattutto ci dovremo far trovare pronti per le regionali 2020 (in Campania, ndr) e per le comunali 2021 (a Napoli, ndr)”.

L’articolo DemA, il movimento di de Magistris non parteciperà alle Politiche 2018. Il sindaco: lavoriamo per le Regionali proviene da Ildenaro.it.

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi