Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Dopo le fallimentari politiche del febbraio 2013, con cui è stato cacciato dal Parlamento, di Antonio Di Pietro abbiamo avuto poche notizie. Più che altro, di Tonino, si è parlato per l’orgoglioso ritorno alla vita bucolica. Poi il leader dell’Idv ha cercato di saltare sul carro di Beppe Grillo, quindi ha cercato di entrare nelle grazie di Matteo Renzi. Respinto con perdita, in entrambi i casi. Ma ora, Di Pietro, rispunta. Manca poco alle elezioni regionali in Sardegna: si vota il 16 febbraio. E così ecco che Tonino torna in pista. O meglio, al bar. Lo fa in un (tragicomico) video in cui invita gli elettori sardi a scegliere in massa ciò che resta dell’Idv. Due isolani parlano di politica, uno dice che “sono tutti uguali, ma l’altro non la pensa così. “Oooh, Tonino?”. Ecco che dopo 20 secondi buoni in cui è restato fermo come una statua, Di Pietro, sornione, si gira. Dal bancone della bettola, con fare ammiccante (per quanto possibile), il barista-valorista cerca di convincere qualcuno a sceglierlo ancora. Attendiamo il verdetto delle urne…

Il tragicomico spot elettorale di Di Pietro
Guarda il video su Liberotv

pubblicato da Libero Quotidiano

Di Pietro, il tragicomico spot elettorale

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi