Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Rabbioso sfogo del deputato M5S, Alessandro Di Battista, ai microfoni del TgLa7, sui neo-ministri del governo Gentiloni. “Io li conosco, non molleranno mai, stanno attaccati alle poltrone” – dichiara a Enrico Mentana e all’inviato Paolo Celata – “Sono osceni provocatori. Agli italiani dico: non lasciatevi provocare da questi truffatori della democrazia, da questi ignobili personaggi, da questi squallidi malfattori“. E rincara: “In un paese normale la Boschi, dopo aver dichiarato urbi et orbi ‘lascerò la politica se perdiamo al referendum’, diventa braccio destro di Gentiloni. Promossa, dopo la tranvata sui denti che ha preso. Questi sono giochetti squallidi di truffatori. E’ stato promosso Alfano. Ci doveva essere un presidente della Repubblica pronto a rinviare al voto in quattro e quattr’otto. Si è voluto dare continuità perché oggi i sondaggi danno il M5S al 32%, il loro unico obiettivo é ostacolare il M5S. Questi sono pronti a tutto”. Inevitabile lo scambio di battute con Mentana,che ironizza su un battibecco tra Di Battista e Celata: “Non litigate davanti a noi, tanto fate come i ladri di Pisa: andate a bere insieme dopo il collegamento”. E al parlamentare pentastellato che chiede polemicamente cosa può fare ora il M5S, il direttore del TgLa7 risponde scherzosamente: “Vada a bere con Celata uno ‘spritzino’

L’articolo Governo Gentiloni, Di Battista (M5s): “Malfattori”. Mentana: “Beva uno spritz con Celata” proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi