Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

L’avventura della nazionale italiana ai Global Games è iniziata ieri pomeriggio con una vittoria 3-1 sulla Norvegia, grazie alla quale i campioni nostrani hanno ottenuto il primo posto momentaneo del girone E. I Global Games sono un campionato mondiale a squadre organizzato da Blizzard in cui i player di Hearthstone, provenienti da 48 nazioni, si stanno sfidando per dimostrare la superiorità del proprio paese nel gioco di carte collezionabili online.

In questo momento è in corso la prima fase a gironi, giocata con partite al meglio di cinque round: le squadre dei paesi partecipanti, formate da quattro giocatori ciascuna, sono state suddivise in otto gironi da sei team. A passare il turno saranno solo i primi tre paesi classificati.

I quattro round giocati hanno visto Giacomo “Snowman” De Nicola vincere il primo round al settimo turno giocando Ladro contro lo Sciamano norvegese, mentre al secondo round Andrea “Yawgmoth” Gereon con il suo Cacciatore ha sconfitto quello avversario dopo cinque turni.

Il terzo round ha visto invece lo Stregone di Marco “Turna” Castiglioni perdere contro lo Stregone scandinavo al nono turno; a chiudere la partita con la terza vittoria per il team è stato il capitano Simone “Iniven” Evangelisti, che con il suo Paladino ha sconfitto il Sacerdote norvegese all’undicesimo turno.

La prossima partita per loro sarà il 2 maggio e li vedrà affrontare la nazionale giapponese.

L’articolo Hearthstone: inizia con una vittoria l’avventura della nazionale italiana ai Global Games proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi