Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale
Intoccabili

Ubi, distrutte le chiamate segrete tra Mattarella e l’indagato Bazoli

I nastri cancellati nel procedimento – Déjà vuIl presidente fu cercato nel 2015 dal banchiere sotto accusa a Bergamo, poi lo ricevette al Colle

di

La Nava scuola di

Stiamo imparando un sacco di cose nuove sulla libertà di stampa. E tutto questo grazie al Giornalone Unico che dal 4 marzo esce in edicola sotto varie testate. La prima è questa: l’indipendenza di una testata è direttamente proporzionale alla pubblicità che ci fanno le società pubbliche o parapubbliche o concessionarie pubbliche. Se, puta caso, […]

Strani giri

Air Force Renzi, spariti 13 milioni dati dallo Stato

Parte dei 50 milioni per l’affitto dell’Airbus non sono finiti agli arabi di Etihad

di
Reportage

Da Gratteri a Karl Marx, a Lecce alla Festa Cgil Landini punta al vertice

Tre giorni di incontri – In Puglia il raduno animato dalla successione alla Camusso. Di Maio dà forfait

di
L’intervista

“Sono nipote di abruzzesi e dico a Salvini: attento al Lussemburgo”

Mars Di Bartolomeo – Il presidente del Parlamento del Granducato avverte il ministro italiano, dopo la lite con il suo collega a Vienna

di

Commenti

Lorsignori

Poveri prenditori, gli hanno azzoppato il CR7 della Consob

La sedicente classe dirigente italiana e i suoi pensatori a gettone cominciano a fare tenerezza. Sono a un tale grado di disperazione da risultare gli unici convinti (quindi terrorizzati) che con questo governo ci sia il cambiamento. Neppure la foto di Danilo Toninelli raggiante con Bruno Vespa li ha rassicurati sul nulla in arrivo. Temono […]

di

Moscovici e l’amor patrio ferito

Che cosa c’è che non va nella frase del Commissario europeo Moscovici (“Vedo in giro tanti piccoli Mussolini”) che ha provocato reazioni violente e risentite sia dai due vicepremier della nostra Repubblica, sia da pattuglie di giornalisti italiani (si segnala la pronta e risentita difesa della Patria da parte di Mentana in Tv), benché la […]

di
Il Vangelo della domenica

Discepolo è chi dona la vita per e con Cristo. Non solo chi lo riconosce

In quel tempo, Gesù partì con i suoi discepoli verso i villaggi intorno a Cesarèa di Filippo, e per la strada interrogava i suoi discepoli dicendo: “La gente, chi dice che io sia?”. Ed essi gli risposero: “Giovanni il Battista; altri dicono Elia e altri uno dei profeti”. Ed egli domandava loro: “Ma voi, chi […]

di

Politica

Ritratti – Denis Verdini

Dal manzo agli affari Il “taxi” del potere rimasto a mani vuote

Una condanna in più non gli sposta una libbra di carne. Fa curriculum. Fa biografia. Gugolando alla voce “Denis Verdini & Processi”, vengono fuori 47 mila e 700 risultati, in 0,34 secondi. Che è un po’ l’enciclopedia di questo fuoriclasse della politica post ideologica, degli ideali in tornaconto personale, meglio se incassati a debito. Una […]

di
il presidente dem

Orfini rottama il Pd: “Nuovo nome non basta, va rifondato”

“Stracciamo lo statuto del Pd, sciogliamolo e rifondiamolo”. Matteo Orfini, presidente del Partito democratico, non va troppo per il sottile: per lui l’esperienza nata nel 2007 sotto la guida di Walter Veltroni è da considerarsi completamente conclusa. E non basteranno riformulazioni, rimpasti o trucchetti: bisogna azzerare tutto e ripartire da capo. “Non serve cambiare nome”, […]

di
Boomerang

Lebbrosi, populisti e razzisti. Così l’Ue aiuta Conte&C.

Propaganda flop – Commissari e presidenti di mezza Europa attaccano i gialloverdi, ma gl’insulti rafforzano la popolarità del governo italiano

di

Cronaca

La lega pro rinvia le partite

Caos Serie B, accolto il ricorso di Ternana e Pro Vercelli al Tar

Non se ne esce più. Dietro la ricca Serie A, è caos totale nelle categorie minori. Dopo la decisione del commissario della Figc, Roberto Fabbricini, di cambiare le carte in tavola e bloccare i ripescaggi, l’inedita Serie B a 19 squadre è stata subissata dai ricorsi. Il controverso pronunciamento del Collegio di garanzia, che aveva […]

di
Figc

Gravina, Sibilia e i tormenti di Tommasi

Verso le urne – Tutte le mosse dei protagonisti: Malagò è nervoso, Giorgetti vigila da Palazzo Chigi

di
L’errore

Sport, ecco le quote rosa. Ma non per il pallone

Nella riforma del Coni si parla di “professionisti”, le calciatrici non lo sono: niente parità nei governi di Serie A, B e C

di

Economia

Contro

“Aiuta solo chi ha già diritti. E fa danni all’informazione”

Minor circolazione di conoscenza, più diritti per chi ne ha già e meno possibilità di guadagnarseli per chi è meno forte. Senza contare che con eventuali filtri preventivi rischia di essere censurato anche chi utilizza contenuti senza violare nessuna legge: Maurizio Codogno è il portavoce di Wikimedia Italia, la fondazione dell’enciclopedia online Wikipedia. Quali sono […]

di
Pro

“La cultura costa, la libertà del web non è la gratuità”

La battaglia degli artisti è una battaglia per la democrazia, per dimostrare ai giganti del Web che le persone e i politici sanno distinguere tra accuse strumentali e i fatti”: Giulio Rapetti Mogol è il nuovo presidente della Siae e oggi è il riferimento della difesa del diritto d’autore. Direttiva copyright e polemiche: ci spiega […]

di
Pro & Contro – Copyright

La direttiva Ue sul diritto d’autore

Mercoledì l’Europarlamento ha approvato la controversa direttiva sul diritto d’autore: da un lato editori e artisti chiedono maggiori tutele sui prodotti condivisi online, dall’altro i big del digitale e i ‘padri fondatori’ del web denunciano i rischi per la libertà della Rete. Due gli articoli contestati: l’11 prevede che piattaforme e aggregatori di notizie debbano […]

di

Italia

La polemica

Renzi, Leosini, Conte: pazze idee per rimpiazzare Asia

Tormentone X-Factor – Qualcuno tifa per la conferma della Argento come giudice del talent, intanto si cercano alternative (ma non ditelo alla Maionchi)

di

Mondo

Il caso

“Le gadget c’est moi”: Macron vende souvenir dell’Eliseo

Raccolta fondi – Da oggi si potranno comprare suppellettili con il logo della residenza presidenziale. Così si finanzierà la ristrutturazione

di
Il personaggio

“Sono Samir, sono italiano e combatto per l’Isis”

Il primo – Bougana, arrestato dall’esercito curdo, arruolava combattenti e gestiva il traffico di armi

di
Tra solare e legale

Arriva il fuso pazzo: neppure l’orologio unisce più l’Europa

Ogni Paese potrà scegliere – Ue

di

Cultura

In uscita

Un Dizionario di oltre duemila voci: enciclopedico sì, ma “non eccessivo”

“Nel mentre il tempo si va facendo breve” di Mauro della Porta Raffo. Padellaro: “Ironico, beffardo, tagliente”

di
Anticipazione

“La rivoluzione sulla Carta inizia riconoscendo i diritti sociali”

Prima di partecipare alla Costituente, Calamandrei licenziò uno scritto sull’equità, “premessa indispensabile per assicurare a tutti i cittadini le libertà politiche”

di
L’intervista

“Berlusconi è il capostipite dei venditori, ma il migliore in assoluto resta Mike”

Giorgio Mastrota – Il “televenditore” arriva in tv in “Romolo + Giuly” su Fox: “Non lascerò i materassi”

di

L’articolo In Edicola sul Fatto Quotidiano del 16 settembre: Esclusivo 2015, incontro con il banchiere indagato proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi