Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

“E’ tornato Berlusconi. E’ come Lassie. Vent’anni fa oggi, venti anni. Lui è come le cimici, che le butti fuori dalla finestra non fai tempo a chiudere e te le ritrovi di nuovo in casa”. Non poteva mancare nell’intervento di ieri sera di Luciana Littizzetto, ospite fissa di “Che tempo che fa”, un affondo rivolto al Cav, che lei sperando di far ridere chiama “il tappo dei tappi”. “E si parla della sua vacanza in beauty farm…”, dice la comica a Fabio Fazio che insieme a Terence Hill aveva appena messo in scena una gag ambientata in un film western. 

Guarda il video su Libero Tv

Poi la Littizzetto parla delle dimissioni di Cuperlo, della De Girolamo, di Fassina e si meraviglia che non le abbia date l’assessore che ha bucato una tela con un tappo di spumante: “Quelli del Pd non si sa se sono più permalosi o più pirla. Appena gli dici che hanno i calzini spaiati si dimettono”. “Renzi fa dimettere solo quelli di sinistra”.  Altro argomento affrontato da Lucianina è stato l’uso della carta igienica che sta distruggendo la foresta pluviale. Passare dalla carta igienica al sex gate che ha scosso l’Eliseo è un attimo. “Hollande non ha il bidet, non li hanno i francesi e i tedeschi”, e sì “che la Merkel ne avrebbe da pulire”, aggiunge maliziosa. E così arriva l’appello a Letta: “Bidet obbligatorio in tutta Europa”.


pubblicato da Libero Quotidiano

Littizzetto a Berlusconi: "Il tappo dei tappi è come le cimici". E sulla Merkel…

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi