Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale
La Regione Campania in campo contro la violenza di genere. Approvata all’unanimità in Consiglio la mozione che prevede agevolazioni fiscali per chi assume donne vittime di violenza. “Bisogna aiutare le donne vittime di violenza pensando anche a favorirne l’occupazione – hanno affermato Francesco Emilio Borrelli capogruppo di Campania Libera-Psi-Davvero Verdi e Bruna Fiola del Pd – perché, spesso, le donne che subiscono la violenza fisica sono anche dipendenti economicamente dall’uomo che le maltratta e ogni tentativo di ribellarsi si scontra con l’impossibilita’ di avere la necessaria indipendenza economica”. ”Abbiamo deciso di sostenere una mozione, redatta da Chiara D’Ago, componente del direttivo dell’Associazione Tu, Tutte Unite – hanno spiegato – che si occupa di aiutare e sostenere le donne vittime di violenza”. “La mozione chiede di introdurre un sistema che premi, con agevolazioni fiscali, quelle imprese che assumono le donne maltrattate – hanno sottolineato – Abbiamo chiesto alla Giunta regionale di prevedere agevolazioni, con la riduzione dell’addizionale regionale dell’Irpef, per quelle imprese che assumeranno le donne vittime di violenza “. “In questo modo, come ha evidenziato anche l’assessore Chiara Marciani – hanno aggiunto – la Campania si pone come apripista e avvia un confronto con il Governo affinché si prevedano misure simili, e molto più sostanziose, anche a livello nazionale”. “Le misure attuali, tra le altre cose, prevedono anche aiuti economici – hanno proseguito – ma questi contributi non risolvono definitivamente il problema dell’autonomia finanziaria come potrebbe fare invece un lavoro vero e proprio”.

L’articolo Regione, Borrelli-Fiola: Sgravi per chi assume donne vittime di violenza proviene da Ildenaro.it.

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi