Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Matteo Renzi accusa ilfattoquotidiano.it di aver rilanciato una fake news sull’iniziativa di raccolta dei rifiuti a Roma di domenica 14 maggio, ma forse non ha letto bene.

Il riferimento è infatti al filmato pubblicato nelle scorse ore dal titolo: “I volontari Pd in maglia gialla pescano i rifiuti dal cestino di Castel Sant’Angelo“. Nella didascalia si legge: “Le magliette gialle del Pd sono scese in campo per le grandi pulizie a Roma. Tra i quarantadue punti in tutti i municipi della città – parchi, piazze e strade – c’era anche il parco di Castel Sant’Angelo. All’iniziativa, lanciata la scorsa settimana dal segretario nazionale Matteo Renzi in pieno caos immondizia nella Capitale, hanno preso parte circa mille volontari. Tra di loro qualcuno è stato ripreso per caso durante una diretta Facebook mentre pesca i rifiuti da un cestino. Probabilmente un gesto dettato dalla volontà di separare l’immondizia, da cui traspare però l’assenza (almeno in quella location) di una vera ’emergenza’“.

Renzi ha rilanciato sulla sua pagina Facebook un video in cui accusa ilfattoquotidiano.it di non aver specificato che i volontari stavano raccogliendo i rifiuti dai cestini per fare la raccolta differenziata: “Come ti costruisco una notizia falsa”, ha scritto. “Un giornale la inventa, un partito la rilancia. E diventa virale. Benvenuti nell’era delle fake news di partito”. La notizia falsa è quella di Renzi: ilfattoquotidiano.it ha specificato che il gesto è dettato dalla “volontà di separare l’immondizia”.

L’articolo Renzi accusa il Fatto di fake news sui rifiuti a Roma. Forse non ha letto bene proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi