Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

«Riina   ha diritto a una morte dignitosa» Bindi: «In cella ha cure»|Chi è “la belva”

La Suprema corte apre al differimento della pena per il boss mafioso: «Tribunale sorveglianza riesamini la richiesta di scarcerazione». Bindi: «No ai domiciliari: la sua casa diventerebbe un santuario della mafia»

tovato su: Il Corriere della Sera

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Rispondi

Archivi