Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Ha sparato ai suoi vicini, moglie e marito, e poi si è suicidato. È accaduto a Roma, in Via Raffaele Stasi, nella zona di Tomba di Nerone. È lì che un uomo di 82 anni ha freddato due coniugi sul pianerottolo del loro appartamento, con una pistola semiautomatica. Subito dopo, l’anziano si è barricato in casa dove si è tolto la vita: quando i carabinieri hanno fatto irruzione nella sua residenza in tenuta antisommossa, era già morto.

Le vittime sarebbero, secondo Il Messaggero, Tiziano e Perla, rispettivamente di 67 e di 63 anni. Secondo le prime ricostruzione dei Carabinieri, tra la coppia e il loro omicida c’erano state frequenti discussioni per questioni di vicinato. Anche nelle ore precedenti al delitto, alcuni condomini avrebbero sentito urla verso l’ora di pranzo.

L’articolo Roma, coniugi uccisi dal vicino 82enne. L’anziano spara e poi si toglie la vita proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi