Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

L’assessore all’Ambiente di Roma, Paola Muraro, si è dimessa stanotte dopo aver ricevuto un avviso di garanzia per presunte violazioni del testo unico sull’ambiente. Il sindaco M5S Virginia Raggi ha accettato il passo indietro e assunto le deleghe.

L’indagine è quella nota fin dal mese di settembre e di cui Muraro era informata da luglio. Finora però l’assessore della giunta M5S di Virginia Raggi aveva detto di non aver ricevuto alcun avviso. L’annuncio è arrivato in piena notte attraverso una nota. “Oggi, tramite il mio legale, la Procura di Roma mi ha notificato un avviso di garanzia in riferimento all’articolo 256 del Testo unico sull’ambiente. Contestualmente sono stata informata che verrò ascoltata dalla Procura il prossimo 21 dicembre. Sono tranquilla e convinta di riuscire a dimostrare la mia totale estraneità ai fatti. Tuttavia, per senso di responsabilità istituzionale e per rispetto verso questa amministrazione, ho deciso di dimettermi in attesa di chiarire la mia posizione”.

“Ho appena finito una riunione di maggioranza“, ha scritto Raggi su facebook all’1:30, in un post accompagnato da un video della sindaca che parla con alle sue spalle assessori e consiglieri di maggioranza. “Ho comunicato ai miei consiglieri di aver accettato le dimissioni dell’assessore Paola Muraro. La stessa mi ha comunicato infatti di aver ricevuto da poco un avviso di garanzia per presunte violazioni del Testo unico ambientale. Non sono entrata nel merito dell’avviso, ho accettato le sue dimissioni e ho assunto le deleghe alla Sostenibilità ambientale. Ritengo importante infatti dare continuità all’azione amministrativa sia nel risanamento di Ama che nel rilancio di tutto il settore ambientale”.

L’articolo Roma, si dimette l’assessore all’Ambiente Muraro: “Ricevuto avviso garanzia ma estranea ai fatti”. Raggi assume deleghe proviene da Il Fatto Quotidiano.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi