Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Bernardo

Il boss mafioso Bernardo Provenzano, detenuto nel carcere di Parma, è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale civile della città emiliana. A renderlo noto il legale Rosalba Di Gregorio. Non si conosce ancora il motivo del ricovero d’urgenza del boss mafioso. E’ stato il figlio del boss, Angelo Provenzano, ad avvertire l’avvocato dopo averlo appreso dal commissariato di Corleone (Palermo), dove vive. I difensori del boss denunciano da tempo le gravissime condizioni di salute del padrino di Corleone già finito in ospedale il mese scorso in seguito ad un malore.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Bernardo Provenzano. È il successore di Riina, l’uomo che avrebbe portato a compimento la trattativa, inabissando Cosa Nostra e garantendo la pax. È il suggeritore di Vito Ciancimino nella prima parte della trattativa, dunque diventa il membro più attivo dopo, quando il patto mafia Stato si gioca sul tavolo del 41 bis. Negli ultimi mesi è stato rivelato un presunto tentativo per consegnarlo alle istituzioni, poco prima che venisse arrestato l’11 aprile del 2006. Da allora ci sarebbero state “strategie occulte” per spostarlo dal carcere di Terni, dov’era detenuto, come ha raccontato l’ex capo del Dap Sebastiano Ardita.  Il suo ruolo nella trattativa è tutto contenuto dalle dichiarazioni di Ciancimino Junior.

Giuseppe e Violetta, figli del patron della catena di supermercati Bernardo Caprotti, hanno impugnato il lodo arbitrale che li ha completamente esautorati da azienda e eredita’. Una epica lotta di famiglia in stile Usa, contro un capitalista doc che odia le Coop “rosse”.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Esselunga: i figli Caprotti in guerra col padre

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Sei anni di reclusione per tutti gli imputati, sei esperti e il vice direttore della protezione civile, Bernardo De Bernardinis. Avevano rassicurato gli aquilani circa l’improbabilità di una forte scossa sismica che invece si verificò alle 3.32 del 6 aprile 2009. GUARDA VIDEO

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Terremoto L'Aquila: scienziati tutti condannati

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Ha fatto bene Bernardo Bertolucci a manifestare pubblicamente il suo sdegno per come i disabili vengono trattati in Italia, a partire dalla capitale. Con una lettera aperta al sindaco di Roma, il regista italiano di fama internazionale -costretto su una sedia a rotelle per un problema alla schiena- racconta tutte le umiliazioni che i portatori di handicap, o diversamente abili, devono affrontare quotidianamente. Nonostante le tasse versate come tutti gli altri cittadini, nonostante le difficoltà intrinseche alla loro condizione, nonostante un sussidio ridicolo, le persone in stampelle, sulla sedia a rotelle, i ciechi, i sordi, i mutilati sono costretti a combattere per avere il minimo garantito: la rimozione delle barriere architettoniche e la possibilità di salire sui mezzi pubblici o ad avere strade senza crateri e buche ogni mezzo metro, su cui appoggiare le protesi senza ritrovarsi per terra.

Inossidabile allo scorrere degli anni e altrettanto fermo nelle sue convinzioni, l’ottantaseienne Bernardo Caprotti non ci sta a perdere il controllo della sua Esselunga, la più importante catena italiana di supermercati non cooperativa. Neanche se ad acquisirla siano i figli, per la verità mai troppo amati. L’autore del best seller ‘Falce e Carrello’, che si scagliava contro il sistema Coop e per il quale è stato condannato per “illecita concorrenza a causa di denigrazione ai danni di Coop Italia”, ha invece vinto una battaglia per lui ben più importante: il lodo arbitrale attivato lo scorso aprile che lo vedeva contrapposto agli “eredi” Violetta e Giuseppe, avuti dalla prima moglie Giulia Venosta.

Dopo le vacanze a Miami insieme al compagno Bernardo Corradi, la showgirl Elena Santarelli è stata paparazzata a Formentera insieme al figlio Giacomo. Le forme della statuaria Elena vengono messe in risaltograzie ad un costumino rosa. 


pubblicato da Libero Quotidiano

Elena Santarelli mamma sexy a Formentera

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

“Benedetto XVI non è un grande Papa, anche se l’ingegno e la dottrina non gli mancano”, concede benigno Eugenio Scalfari sulla Repubblica di oggi (qui il testo completo. Occhio, è lungo anche per la metrica omiletica tradizionale). La pagella continua, surreale e spietata: Ratzinger “scrive bene, questo sì”, ma è “lezioso”, caratteristica che si evince anche dall’abbigliamento dello scolaretto immigrato. Inoltre l’alunno manifesta chiusure nei confronti della modernità e non ha le palle per beatificare Pascal (le cui doti necessarie alla canonizzazione sono invece chiare a Scalfari). Presenta pure fisse inspiegabili: “Benedetto XVI ha riesumato (sic) in pieno la tomistica di Tommaso d’Aquino con tanti saluti ad Origene, Anselmo d’Aosta e Bernardo”. Ecco, sì: tanti saluti a Origene (uno e due), Anselmo d’Aosta (qui) e Bernardo (qui).

Archivi