Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Mario

Mario Monti, Francois HollandeMario Monti, Francois HollandeI presidenti Mario Monti e François Hollande, nel vertice francese di due giorni fa, hanno fermamente deciso che la controversa linea Torino-Lione per le merci (non alta velocità, il nome Tav è una delle tante cose inesatte), s’ha da fare e si farà. Questa dichiarazione è talmente solida, che è stata già fatta un gran numero di volte negli anni passati, senza che sia successo poi molto. Soprattutto in termini di soldi veri allocati. Ma si è deciso di raddoppiare il tunnel autostradale, pare. 

Molte perplessità sono legittime. I tempi: Hollande sembra che abbia chiesto di posporre la data di avvio dei lavori veri, già spostata al 2014.

Ieri il premier Mario Monti, parlando con la stampa accanto al presidente francese Francois Hollande aveva fatto il “ganassa” commentando la discesa dello spread tra Btp italiani e bund tedeschi sotto quota 300 (a 292 punti base, esattamente), per la prima volta dallo scorso mese di marzo. “Ancora non basta – aveva spacconato il Prof – il mio obiettivo è scendere almeno a quota 287, che è la metà del valore che ho trovato quando arrivai a Palazzo chigi un anno fa”. Detto fatto: oggi lo spread ha (ancora una volta) volatto le spalle a Monti, risalendo sopra quota 300 e chiudendo poi a 302 punti base. Il calo di ieri era motivato dal sì del governo greco al buyback dei titoli di Stato detenuti dai privati. Insomma, quanto di più lontano da Monti e dall’azione del suo governo. Tanto che ono bastate 24 ore per riportare tutto come prime, alla faccia del Prof.

Il sindaco di Casteldelci (Rimini), Mario Fortini, è agli arresti domiciliari per violenza sessuale aggravata su una minorenne. E’ l’esito dell’operazione ‘Aurora’, nome di fantasia dato dai Carabinieri alla ragazzina, che per un decennio sarebbe stata costretta a subire atti sessuali. La ragazza ha riferito con chiarezza l’accaduto. Il sindaco sulla vicenda scrisse su Facebook l’estate scorsa: “Se questa deve essere una croce la porteremo con serenità, ma auguro a chi me l’ha tirata la stessa situazione”.

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Quota 287. In altri tempi Mario Monti non avrebbe mai osato fissare una soglia obiettivo per lo spread: sarebbe stato come sfidare i mercati a speculare. Invece ora si può fare. Per due ragioni: la prima è che lo spread è attorno ai 300 punti grazie alla Bce sempre pronta a intervenire e a qualche novità positiva sulla Grecia. La seconda ragione è che la politica è cambiata: per Monti è tempo di bilanci e può vantarsi di aver portato la differenza di costo tra il nostro debito e l’omologo tedesco da 574 a 300. Sottinteso: caro Bersani, prova a fare di meglio.

Il premier, in passato, ha riconosciuto che è soprattutto merito della Bce se la misura del nostro rischio-Paese si è ridotta. Ma in campagna elettorale questo indice dell’umore dei mercati ha un valore molto più politico che finanziario. E peserà anche più dei sondaggi nel suggerire a Pier Luigi Bersani come correggere i suoi messaggi nel lungo percorso che lo separa da Palazzo Chigi. Se lo spread tornerà a correre nei prossimi mesi, tutta la responsabilità verrà attribuita alla marcia di avvicinamento di Bersani e alle sue velleità di abbandonare la cosiddetta “agenda Monti” (cioè di voler fare più deficit e meno manovre). Ogni punto di rendimento sopra la quota 287 sarà un avviso di pericolo agli elettori più efficace delle intemerate di Silvio Berlusconi contro i comunisti al potere: ecco il prezzo della vittoria della sinistra.

Il professor Mario Monti ha cambiato look. Ci ha messo un anno, ma alla fine ha ceduto. Il loden, diventato ormai il simbolo di austerità e di sobrietà dell’era Monti, è rimasto nell’armadio. All’incontro con Hollande in Francia, ieri, il premier si è presentato con un giaccone decisamente più giovanile. La fine di un’era? Forse. Fatto sta che il simbolo della borghesia milanese, quella da professionista con ottimi studi all’estero, solidi matrimoni e tanti soldi in tasca è stato sostituito da un capo di abbigliamento non sartoriale, piuttosto anonimo. I tempi che ci attendeno non sembrano migliori. Almeno dal look di Monti. 


pubblicato da Libero Quotidiano

Mario Monti torna a punzecchiare la politica e i governi che negli anni lo hanno preceduto, toccando questa volta il tema della disoccupazione. Intervistato da Euronews, il presidente del Consiglio ha chiarito che rispetto alla mancanza di lavoro, essa non dipende “dalla disciplina che si impone oggi”, ma piuttosto dal fatto che “prima che i vincoli europei diventassero più stringenti, i precedenti governi italiani non si sono neanche posti il problema del disavanzo pubblico”. Poi ha spiegato il perché, affermando che oggi il problema “non è la ‘cattiveria’ di Bruxelles, ma gli eccessi di classi politiche che hanno ricercato nell’immediato il consenso per le successive elezioni e non per le successive generazioni”. 

Roberto Formigoni ha dato viaTwitter, all’alba, i primi tre nomi della sua nuova Giunta che lo accompagnerà fino alle elezioni anticipate. Un tecnico, Mario Melazzini, è il nuovo assessore alla Sanità, Andrea Gilardoni alle infrastrutture e mobilità; confermato, invece, il leghista Andrea Gibelli come vicepresidente con delega alle attività produttive.

Il presidente della Regione Lombardia aveva chiesto la convocazione di un Consiglio regionale proprio oggi per presentare la Giunta ma non l’aveva ottenuta. Formigoni ha lavorato alla composizione della Giunta nel fine settimana. “Come promesso vi do alcune anticipazioni”, ha spiegato su Twitter. Nella presentazione ufficiale la nuova squadra al completo dovrebbe essere annunciata nel pomeriggio. Il governatore lombardo si era impegnato a preparare una Giunta con la maggior parte di assessori nuovi e ridimensionata nel numero rispetto a quella precedente.

Il premier italiano Mario Monti vuole la svolta: ora incoraggiamo interventi strutturali, anziche’ sovraccaricare la disciplina dei conti. Resta l’incognita della ricapitalizzazione delle banche dal fondo ESM.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

L'unione bancaria si farà, Cameron minaccia veto sul bilancio

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

“Sono gay. Anzi: sono prete felicissimamente gay”. Se quando il 14 febbraio aveva chiesto alla chiesa apertura nei confronti delle coppie omosessuali era scattata la repressione dei superiori contro di lui, adesso che ha dichiarato al mondo cattolico di essere lui stesso omosessuale, apriti cielo! Una rivoluzione di quelle grosse è partita da un piccolo paesino del Lecchese quando don Mario Bonfanti, 41 anni, di Pagnano, frazione di Merate (già finito nel mirino della Curia per le sue idee anticonformiste) ha scelto nuovamente Facebook per una delle sue rivelazioni shock.

E’ tornato il sereno tra Raffaella Fico e Mario Balotelli? Dopo i litigi e i botta e risposta mediatici, potrebbe esserre arrivato anche il momento del grande passo verso l’altare. Paparazzata da Chi, la Fico, incinta di Super Mario, è stata pizzicata a Napoli in un noto atelier mentre prova un vestito da sposa… fiori d’arancio in vista? 

 


pubblicato da Libero Quotidiano

Fico e Balotelli sposi? Lei fa le prove d'abito

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Archivi