Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Striscia

Nella striscia satirica di questa settimana, Stefano Disegni parte dalle dichiarazioni del premier Monti sul sistema sanitario “a rischio”. E immagina il dialogo tra un’anziana paziente e un infermiere che le spiega perché l’operazione prevista non si potrà fare. “C’è la crisi….del resto l’Italia non può mica rinunciare al suo ruolo internazionale per trovare i soldi per la sanità”…

CLICCA QUI PER LEGGERE LA STRISCIA COMPLETA

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Tregua. Certo, tregua. Ma le tregue non interrompono il dolore, non riportano indietro i morti. Non restituiscono i figli. Questa strip l’ho fatta tre anni fa, prima di un’altra tregua. Questa strip oggi è ancora attuale. Non è cambiato nulla, non un solo dolore in meno è stato inflitto a seguito della vibrante denuncia di un disegnatore italiano. Così il disegnatore italiano si interroga sulla funzione del suo lavoro, sulla sua reale utilità, ricavandone un senso di sconforto e di sconfitta. Il disegnatore forse sa far ridere, far incazzare, magari, chissà, pure pensare, ma non incide per nulla sull’evoluzione degli eventi. Soprattutto di eventi come questi, così gravi, così dolorosi. Voi che fate il mio stesso mestiere, avete mai la spiacevole sensazione di essere inutili? Parliamone.

Il Torino ferma la striscia di tre vittore della Sampdoria: il Toro passa in vantaggio grazie al rigore di Bianchi. La Sampdoria interrompe la striscia di tre vittorie di fila ma contro il Torino, passato in vantaggio grazie al rigore di Bianchi, il grande protagonista è stato Gillet: il portiere belga, che nulla ha potuto sul rigore dell’1-1 finale di Pozzi, è stato strepitoso in almeno quattro occasioni, due in pieno recupero su Soriano ed Eder. ”Sono contento della prestazione della squadra, un pò meno del risultato, anche se alla fine la Sampdoria non ha demeritato il pareggio”. Così Giampiero Ventura, tecnico del Torino, al termine della partita di Marassi pareggiata 1-1. “Il fatto è che noi non siamo una squadra da bagarre, quindi negli ultimi 15 minuti, quando la Sampdoria ha fatto questo tipo di partita, abbiamo un pò sofferto – ha aggiunto -. Per contro, nell’arco della partita abbiamo prodotto 7-8 occasioni incredibili per fare gol però abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio. E’ un aspetto su cui dobbiamo migliorare”. La Samp tenta l’assalto finale, gli dà una mano Glik che stende in piena area Eder, al primo pallone toccato: anche qui rigore ineccepibile, che Pozzi trasforma nonostante Gillet riesca a toccare la sfera: 1-1. Nel finale l’ex portiere di Bari e Bologna si trasforma in muro di gomma: respinti gli assalti di Soriano ed Eder, finisce in parità. 

L’Espresso, copertina: una striscia di mare azzurro, una ragazza abbronzata, i capelli corvini sciolti sulle spalle, lo sguardo ormai consueto della preda predace (una geisha col broncio), una succinta mutandina rossa a sottolineare due chiappe di dimensioni ragguardevoli. Nude. Sexy. L’immagine sarebbe discutibile anche se si trattasse di pubblicizzare un servizio sulle vacanze o sulle chiappe. È intollerabile se il servizio è sulla crisi economica.

Se si scandaglia il deretano con l’attenzione dello studioso di costume (da bagno), si può scorgere, sulla parte anatomica femminile evidenziata, una minuscola bandiera greca. Ah, ecco, si parla della Grecia! E dove si piantano le bandierine dei Paesi dell’Eurozona? Ma sul culo delle ragazze, è ovvio! Dove se no? Quale articolo, inchiesta, commento, esegesi o analisi o dissertazione può fare a meno dello sguardo ammiccante di una bagnante, della posa sinuosa di qualche sirena pagata per irretire? L’effetto sperato è che il maschio medio italico freni davanti all’edicola in preda a un vivace desiderio sessuale, acquisti d’impeto la rivista e, dopo essersi scaricato con due minuti di onanismo, si istruisca, soddisfatto, su spread ed eurobond.
 

La borsa Usa alla fine riesce a interrompere la striscia di sedute negative, nonostante il n.1 delal Fed nel suo intervento al Congresso, non abbia offerto ai mercati quello che chiedevano. Dati macro in linea.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Wall Street chiude bene anche se Bernanke non convince

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rialzi minacciati dalla delusione per fiducia Michigan: ai minimi di sette mesi. Economia cinese rallenta: si spera in contromisure banche centrali. Per JP Morgan perdita causata da trading Balena di Londra sale a $5,8 miliardi. Ma i titoli balzano +4%. Focus sulla riunione a Sun Valley: presenti tutti i guru dei nuovi media.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Wall Street prova a interrompere striscia negativa piu’ lunga da maggio

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

A ridare carburante ai listini il rinnovato ottimismo sul mercato del lavoro. Sull sfondo resta lo stallo politico in Grecia. Delude il dato commerciale della Cina. Euro e greggio tentano la rimonta.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Futures Usa estendono i rialzi dopo la peggiore striscia da agosto

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Il Dow si riscatta dopo aver perso terreno per sei sedute di fila, la striscia negativa piu’ lunga da agosto. Nasdaq in rosso. Richieste di sussidio calate ai minimi da fine marzo. Euro e greggio tentano rimonta.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Wall Street: la corsa si ferma su resistenza chiave, pesa Cisco

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rally del Dow, che ha perso terreno per sei sedute di fila, la striscia negativa piu’ lunga da agosto. Richieste di sussidio calate ai minimi da fine marzo. Euro e greggio tentano rimonta.

pubblicato da Wallstreet Italia
Link articolo:

Wall Street avanza dopo dato lavoro, interrompe striscia negativa

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Archivi