Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Liberoquotidiano

Roma. Il vicepremier Matteo Salvini, intervistato dal Secolo XIX, ha promesso che la banca genovese Carige verrà in qualche modo aiutata con un intervento pubblico dopo che per mesi, in seguito al commissariamento della Banca centrale europea, non si è trovato un socio privato. “Se chiediamo il voto

tovato su: Il Foglio

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Fine secondo quarto di gara-3 dei quarti di finale dei playoff di Serie A tra Alma Trieste e Vanoli Cremona, i giocatori stanno rientrando negli spogliatoi quando uno spettatore si alza dal suo sediolino e rivolge il dito medio a un cestista avversario. Scene già viste, sui campi di ogni sport. Se non fosse che l’autore del gestaccio è il sindaco della città giuliana, Roberto Dipiazza, che guida l’amministrazione a capo di una giunta di centrodestra. La “vittima”, invece, è il pivot della squadra lombarda, Mangok Mathiang

Non bada alle polemiche Matteo Salvini. Lui il rosario lo bacia e sa dà fastidio a qualcuno, amen. Così al comizio di Galliate (in provincia di Novara) il leader della Lega è tornato sul caso scoppiato al suo evento in Duomo a Milano: “Mi criticano perché bacio il rosario quando me lo regalano ma io

pubblicato da Libero Quotidiano

Matteo Salvini sfida il Vaticano, bacia il rosario in piazza: “Sapete cosa mi dicono preti e suore?”

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Milano. “Se queste elezioni cementassero l’aumento del populismo nell’Unione europea, è probabile che l’ulteriore livello di incertezza si ripercuoterà sui calcoli a più lungo termine degli investitori sulla futura crescita europea e sulla sopravvivenza della zona euro”. Così il gruppo d’investiment

tovato su: Il Foglio

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Metti un giorno al centro commerciale, trovarsi di fronte Ronn Moss, il Ridge di Beautiful, che canta. Un potrebbe pensare di avere una forma di allucinazione temporanea ma niente paura: Ronn è in tour in Italia con la sua band e gira per centri commerciali, appunto. La prossima tappa sarà venerdì 24 maggio, dalle ore 18:00, al centro commerciale ELNÒS Shopping (presso l’area Sportland/Kikko Kaiten Sushi) in provincia di Brescia. Come riporta QuiBrescia.it l’accesso al palco, dove si potrà incontra l’artista, sarà consentito previo ritiro, presso l’Infopoint, del necessario pass numerato. L’attore, alla fine degli anni ’70, aveva inciso un brano “Baby Come back” che è rimasto in vetta alle classifiche statunitensi per molte settimane. Ora, oltre al tour nei centri commerciali, sta per pubblicare un EP di cover. Beautiful? Insomma.

“Mi dimetterò come leader del Partito conservatore il 7 giugno”. Da Downing street la premier Theresa May ha annunciato la sua resa, anticipando che il processo per la scelta del suo successore inizierà la settimana successiva. Per lei “resterà sempre fonte di profondo rammarico” il fatto “di non av

pubblicato da Libero Quotidiano

Brexit, Theresa May si dimette: “Profondo rammarico”. Verso un’uscita senza accordo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Theresa May ha annunciato che si dimetterà il 7 giugno, e il 10 giugno inizierà la gara tra i conservatori per nominare un nuovo leader, che prenderà il posto della May. Il processo durerà sei settimane.   La May in questi giorni dovrà gestire l’esito elettorale delle europee – i sondaggi sono catas

tovato su: Il Foglio

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Ultimi botti di campagna elettorale per Silvio Berlusconi, che parla a Mattino Cinque. Al centro del discorso il futuro di Forza Italia e il suo futuro in politica. “Ho cercato un successore, ma i miei azzurri non li hanno ritenuti all’altezza di sostituirmi. Ma chi c’è che può paragonarsi a me per

pubblicato da Libero Quotidiano

Silvio Berlusconi, confessione a Mattino Cinque: chi prenderà il suo posto in Forza Italia dopo le Europee

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Sono sparite, le facce sono sparite. Ritrattoni, lenzuoloni, maxi-poster, murales in cinemascope. I candidati fino a ieri ti guardavano dall’alto in basso, concentrati, fatui, incravattati o scamiciati, le maniche arrotolate e i bottoni slacciati. Sui muri, sui volantini, attraverso la carta lucida

tovato su: Il Foglio

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Si era seduta sulla poltrona di David Cameron con due promesse: rispettare il risultato del referendum sulla Brexit del 2016 e portare a casa “un buon accordo” senza chinare la testa di fronte ai negoziatori di Bruxelles. Theresa May, che venerdì ha annunciato le sue dimissioni per il 7 giugno, poche ore dopo aver ricevuto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, non aveva però fatto i conti con le oppisizioni dure, oltranziste a Westminster, anche da parte dei propri alleati di partito, i Conservatori, e da coloro che la sostengono al governo, come gli unionisti nordirlandesi. Paradossalmente, le trattative con Bruxelles, in cui partiva da una posizione di netto svantaggio viste le disposizioni contenute nei Trattati, sono stati la parte più semplice del suo lavoro da premier della Brexit, forse perché entrambe le parti avevano come obiettivo principale quello di evitare la hard Brexit

Archivi