Riccardo Di Stefano, ascoltate le imprese

“Pretendere un confronto costante con il mondo delle imprese è oggi la prima necessità. Chiediamo di poter dire la nostra su un piano industriale che individui i driver di sviluppo del Paese per i prossimi 20 anni”. Classe 1986, palermitano, Riccardo Di Stefano sfiderà il prossimo 26 giugno Eugenio Calearo Ciman al voto per l’elezione del nuovo leader degli industriali under 40.
Ha preso a 26 anni le redini dell’azienda di famiglia, la Officina Lodato, attiva nell’impiantistica civile e indusleggi di più…

Eugenio Calearo,  il futuro inizi oggi

L’obiettivo è anche quello di “portare al tavolo della discussione pubblica temi che troppo spesso ne sono esclusi, quei temi che sono cruciali non solo per la nostra generazione ma anche per lo sviluppo del Paese”. Eugenio Calearo Ciman, classe 1982, vicentino, imprenditore di terza generazione nell’azienda di famiglia Calearo Antenne, 800 dipendenti, sfiderà il prossimo 26 giugno il siciliano Riccardo Di Stefano al voto per l’elezione del nuovo leader degli industriali under 40.
Figlio d’artleggi di più…

Rabbia sindacati su Mittal. Patuanelli: ‘Viola patti’

Monta la rabbia dei sindacati contro Arcelor Mittal dopo le anticipazioni del piano lacrime e sangue per l’Ilva, che prevede circa 5.000 esuberi, e si sollecita quindi un intervento del governo. E il ministro dello sviluppo economico Patuanelli attacca la multinazionale: “questo piano non rispetta l’accordo del 4 marzo” e convoca proprio i sindacati per il 9 giugno anche se alla riunione, in videoconferenza, non sarà presente l’azienda. “Da settembre Mittal ha detto che prima c’era un problema leggi di più…

Popolare di Bari, azioni gratis a chi partecipa all’assemblea

Azioni gratuite per 20 milioni di euro a tutti i soci che parteciperanno all’Assemblea della Banca Popolare di Bari che dovrà votare il piano di salvataggio e di rilancio Fitd-Mcc. E’ quanto prevede il Fitd, d’intesa con Mcc e con i Commissari Straordinari, secondo cui l’assegnazione “sarà a prescindere da come essi abbiano votato, secondo criteri di proporzionalità nei limiti che saranno definiti nella documentazione assembleare”. Previsto anche un incentivo per i soci che parteciperanno allleggi di più…

Alitalia: sindacati, Mit conferma 15 giorni decisivi

 “Su Alitalia abbiamo avuto la conferma che le prossime due settimane saranno decisive per la nascita della Newco con i relativi assetti manageriali e che sarà predisposto un piano di sviluppo all’insegna dell’unità aziendale e della tutela occupazionale”. Lo affermano i segretari generali Filt Cgil, Stefano Malorgio, Fit Cisl, Salvatore Pellecchia e Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi, in una nota in cui danno notizia di un incontro avuto con la Ministra delle infrastrutture e trasporti Paola De leggi di più…

Menarini, 150 mln per nuovo stabilimento in Italia

Il gruppo Menarini realizzerà un nuovo polo produttivo di 40mila metri quadri a Sesto Fiorentino, nell’area ex Longinotti. E’ un investimento da 150 milioni di euro per oltre 250 posti di lavoro e altrettanti nell’indotto.    Approvato un protocollo d’intesa tra Regione, Comune, Città metropolitana e azienda. “Il progetto assume una rilevanza strategica sia per il recupero di un’area industriale ferma da tempo, sia per la tipologia di attività ed innovazione, sia per le ricadute occupazionleggi di più…

Confindustria: sfida per nuovo leader giovani, i candidati

(ANSA) – ROMA, 06 GIU – Per Eugenio Calearo Ciman in Italia è necessario ora “gettare le basi” per costruire lo sviluppo del sistema industriale del futuro: “Abbiamo – dice – la responsabilità di piantare oggi i semi che daranno i loro frutti domani”. Per Riccardo Di Stefano bisogna “pretendere un confronto costante” con le imprese: “Chiediamo – dice – di poter dire la nostra su un piano industriale del Paese per i prossimi 20 anni”. Sono – intervistati dall’ANSA – due candidati al ruolo di leleggi di più…

Risparmio:Fabi,sale in 2019.Italiani scelgono ‘rischio zero’

(ANSA) – ROMA, 06 GIU – Più depositi, polizze assicurative e fondi pensione, meno azioni e titoli di Stato all’insegna del ‘rischio zero’. E’ quanto sottolinea un’analisi del sindacato Fabi sui risparmi degli italiani che sono cresciuti di 45 miliardi di euro, nel corso del 2019. L’aumento della ricchezza finanziaria delle famiglie, spiega la ricerca, arrivata a quota 4.445 miliardi complessivi alla fine dello scorso anno, “è tutto all’insegna della prudenza: è salito, infatti, di 56 miliardileggi di più…

Intesa: via libera dalla Bce all’ops su Ubi Banca

La Bce dà il via libera all’offerta pubblica di scambio di Intesa Sanpaolo su Ubi Banca. Il gruppo guidato da Carlo Messina incassa così il primo sì fra quelli che dovrà ottenere sull’operazione: dall’Antitrust, che ha aperto un’istruttoria sul fronte della concorrenza, e dall’Ivass per gli effetti sul mercato assicurativo, oltre che dalla Consob per quanto riguarda il prospetto informativo. L’autorizzazione preventiva arrivata dalla Vigilanza Europea è senza condizioni e nella nota con la leggi di più…

Positivi i dati Usa sul lavoro, volano Wall Street e l’Europa

L’economia americana ha creato a maggio 2,6 milioni di posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione è calato al 13,3% dal 14,7% di aprile. Il dato, migliore delle attese degli analisti, fa volare gli indici a Wall Street che ha chiuso in forte rialzo per Wall Street, col Dow Jones che guadagna il 3,15% a 27.110,98 punti, il Nasdaq il 2,06% a 9.814,08 punti e l’indice S&P500 il 2,62% a 3.193,93 punti. “Questi numeri sono incredibili. dimostrano quanto fosse forte l’economia americana prima dleggi di più…