055734356 41b54240 06ee 4cc6 a726 8d32eadd5f0c

Un Podcast racconta l’autolesionismo: storie di ragazze interrotte, dalle ferite alla rinascita

“LA PRIMA volta è stato un graffio, fatto quasi senza pensarci. Avevo trovato un modo per dire: ecco, io sto soffrendo”. 
Angela e Franca non si conoscono, ma hanno entrambe appena 13 anni quando iniziano a ferirsi. Sole, chiuse in bagno, di nascosto. Spesso quando i genitori sono fuori, senza che ci sia ogni volta una precisa causa scatenante.
Gesti inizialmente inconsapevoli che a poco a poco diventano rituali. Parliamo di autolesionismo, atti compiuti con l’intento di farsi male e affrontaleggi di più…

040111158 479dec78 fe32 462e 9a93 43d8d9b5a2d0

Da oggi l’Italia digitale è un diritto

Che bello, è il 1 marzo 2021 e l’Italia è finalmente diventata digitale. Per tutto quello che ci può servire dalla pubblica amministrazione – sussidi, bonus, certificati, documenti – c’è un’unica app. Si chiama IO, può sembrare un nome eccessivamente egocentrico, ma il senso è il contrario, il senso è che noi, noi cittadini italiani, finalmente abbiamo rottamato la carta e le file, e con esse anche i piccoli soprusi e i piccoli favori (che poi a volte diventano corruzione e la corruleggi di più…

014010722 89ee88d9 9ad8 468a a138 153d0e3e9733

Sardegna zona bianca, Solinas firma l’ordinanza: slitta il coprifuoco, ristoranti aperti fino alle 23

Ristoranti aperti fino alle 23, bar e pub fino alle 21 e coprifuoco che slitta dalle 22 alle 23.30 fino alle 5 del mattino. Sono le misure principali in vigore da oggi fino al 15 marzo in Sardegna (escluse le zone interdette con ordinanze dei sindaci), prima Regione d’Italia passata in zona bianca, e previste nell’ordinanza adottata nella notte dal governatore Christian Solinas.
Nessuna limitazione, dunque, del coprifuoco al solo stazionamento presso piazze, lungomare e belvedere come annunciatoleggi di più…

214524615 9afa9b4c 017e 4c8d 8043 e8a7aaf2d63e

Beghin (M5S): “Dal green ai diritti su molti temi siamo già uniti”

Tiziana Beghin, capo delegazione M5S a Strasburgo, quanto è vicino il vostro approdo al gruppo dei socialisti?”Valuteremo insieme a loro. Con S&D c’è un rapporto leale e proficuo sui contenuti e, in particolare, con gli europarlamentari del Pd ci confrontiamo già spesso come è giusto che sia tra forze che hanno a cuore il bene dell’Italia. Loro sono il secondo gruppo in Europa, incide enormemente sui lavori legislativi. Noi possiamo dare una mano e rafforzare le battaglie europeiste”leggi di più…

011948947 924cac6e e8eb 4699 b67a 78ae106bc34f

Governo Draghi, da Cottarelli a Saraceno ecco il sub governo di tecnici e consulenti

L’ultima fiammeggiante cometa nella galassia del sottogoverno, sta viaggiando in queste ore e da Palazzo Chigi raggiunge via Veneto, sede del ministero del Lavoro: Alessandro Goracci, il capo di gabinetto dell’ex premier Giuseppe Conte, va a lavorare nel dicastero retto da Andrea Orlando, con l’incarico di capo dell’ufficio legislativo. Non uno spostamento di poco conto, visto anche il peso specifico del dirigente, peraltro indicato – nella fase conclusiva dell’esperienza dell’avvocatoleggi di più…

005356535 56d3328c 23d5 4fd3 80f5 d81e4d881e41

Usa, il ritorno di Trump: “Non fondo un nuovo partito, potrei candidarmi e vincere ancora”

NEW YORK “Vi mancavo?” Donald Trump approda sul palco della Cpac, la “Conservative Political Action Conference”, conferenza dei conservatori che si tiene quest’anno a Orlando, Florida, quando in America sono ormai le cinque del pomeriggio: sulle note di God Bless the U.S.A di Lee Greenwood, con quasi un’ora e mezza di ritardo rispetto al programma. La folla del movimento ultraconservatore lo accoglie ballando, scaldata da brani come Macho Man di Randy Savage e quella Gloria nella versione di Lauleggi di più…

005930432 9aadba98 cd21 4e77 a156 2f7617687a99

Golden Globe 2021, i vincitori in diretta. L’Italia spera con Laura Pausini

I primi Golden Globe dell’era Covid stanno per partire. La cerimonia, condotta dalle colonne storiche del Saturday Night Live  – Tina Fey e Amy Pohler, a New York in diretta alla Rainbow Room (sulla cima del Rockefeller Center) la prima, dalla storica location dei premi della Hollywood Foreign Press, il Beverly Hilton Hotel di Los Angeles la seconda, è al via. Una cerimonia ibrida, in parte in presenza sui due palchi si alterneranno i “presenter”, le star che consegnano i premi, e in parte colleggi di più…

225934395 4452b234 b28c 4518 bfc6 bafabfdbfee9

Roma-Milan 1-2, Kessié e Rebic tengono i rossoneri in corsa scudetto

ROMA – Il Milan non lascia andare in fuga l’Inter. Proprio nel suo periodo più difficile, reagisce da grande: batte 2-1 all’Olimpico la Roma e resta in piena corsa scudetto, a -4 dai nerazzurri. Un successo di personalità ottenuto con una prova coraggiosa. I rossoneri hanno dominato per un tempo e poi hanno colto i tre punti sfruttando il pressing alto, un’arma che ha costantemente messo in crisi i giallorossi. La Roma conferma tutte le sue difficoltà, sia tecniche che psicologiche, quando sileggi di più…

210443595 ac9dda42 3f4f 484a bd8e f7fd1cf21772

I 60 anni delle Frecce Tricolori, simbolo delle eccellenze italiane

Una scia tricolore lunga sessant’anni, che ha portato l’orgoglio dell’Italia migliore in ogni continente. Moderne ma classiche, le Frecce Tricolore continuano a testimoniare la capacità del nostro Paese di guardare avanti rimanendo fedele alla sua tradizione. Nelle esibizioni c’è l’eleganza dell’acrobazia, quella che si impose con i biplani negli anni Trenta, e l’energia dell’innovazione, con velivoli di tecnologia avanzata.
Quando il primo marzo 1961 la Pattuglia Acrobatica Naleggi di più…

210131864 7ff8c737 dd11 4ab7 bacf fd7af9c5b4e3

Arbitri, Orsato: “Sbagliai a non espellere Pjanic in Inter-Juventus”

ROMA – “Il fallo di Pjanic in Inter-Juve? Sbagliai io”. Ospite della Rai a 90° minuto, nella prima in tv di un arbitro ancora in attività, Daniele Orsato mostra la stressa personalità che ha in campo e anche grande rigore con sé stesso. Il n. 1 dei fischietti italiani torna sull’episodio della sfida scudetto del 2018 in cui non tirò fuori un secondo giallo contro il centrocampista bianconero e riconosce: “Feci un errore a non andare a rivedere l’episodio al Var. Ero vicino e l’ho vista in leggi di più…