Hamilton: “Cercano di rallentarci, non ci riusciranno”

Non è ancora passata la tempesta di polemiche e di discussioni politiche all’interno della Formula 1 sulla ‘questione Racing Point’, che vede il team inglese e la Mercedes contrapposti in maniera piuttosto dura al triangolo Ferrari-McLaren-Renault, che ecco abbattersi sul Circus una nuova diatriba regolamentare, legata stavolta al party-mode. La FIA starebbe pensando infatti di impedire ai team di utilizzare la modalità di motore più spinta in qualifica, forse già dal Gran Premio del Bleggi di più…

Ford, oltre 1 milione di dollari contro il Coronavirus

Il supporto alla lotta contro il Coronavirus si dimostra con i fatti e non con le parole. Ne sa qualcosa Ford, che ha annunciato di aver offerto grazie ai propri dipendenti un contributo di oltre 1 milione di dollari per la battaglia in tutto il mondo contro la pandemia. Ciò è stato possibile grazie al programma COVID-19 Donation Match, istituito dalla casa automobilistica dell’Ovale blu ad aprile per fornire ai dipendenti, alle loro famiglie e ai loro amici un supporto per aiutare a combattleggi di più…

Anche Verstappen favorevole ad eliminare il party-mode

Le ultime settimane sembrano aver ribaltato la stagione 2020 di Max Verstappen. Il pilota olandese aveva iniziato il suo Mondiale come peggio non poteva, con un ritiro nel Gran Premio d’Austria. Da allora però, nonostante il netto strapotere della Mercedes, la ruota sembra aver iniziato a girare nella direzione del talento di casa Red Bull. Prima sono arrivati i podi in Stiria e Ungheria, poi l’incredibile finale di gara della primo dei due GP di Silverstone, con un secondo posto che avrebbleggi di più…

Gasly: “Non penso a un ritorno in Red Bull”

“Difficile” la vita di una squadra satellite. Perché è legata a stretto filo con la sorella maggiore, e nel caso dell’AlphaTauri è la Red Bull. Questo vuol dire non potersi godere a lungo piloti di talento, perché questi verrebbero dirottati alla casa madre. Sia Pierre Gasly che Daniil Kvyat hanno tentato il grande salto come compagni di squadra di Max Verstappen, ma sono stati “retrocessi” in AlphaTauri per le scarse prestazioni. Soprattutto il francese sta ottenendo buoni riscontleggi di più…

Hyundai-Nikola, prove di intesa sull’idrogeno

Primi colloqui tra Hyundai e Nikola per una possibile collaborazione in termini di mobilità a idrogeno. La casa automobilistica coreana condivide con il produttore statunitense di camion elettrici le stesse ambizioni legate alla tecnologia delle celle a combustibile, non a caso il fondatore di Nikola, Trevor Milton, ha affermato di essere disposto senza problemi a collaborare con Hyundai, nonostante le prime due proposte di partnership gli siano state rispedite indietro con risposta negativa. leggi di più…

Vettel: “Mi fido delle persone che lavorano sulla mia macchina”

Sebastian Vettel spera di ritrovare a Barcellona il feeling che ha dimostrato di avere con la Ferrari SF-1000 a Budapest in Ungheria prima di due weekend di gara a Silverstone vissuti all’insegna delle difficoltà. In conferenza stampa il pilota tedesco ha espresso tutto il suo ottimismo in vista del fine settimana del Montmelò che inizierà domani. In casa Ferrari c’è la consapevolezza che ci sarà da soffrire, più che a Budapest almeno in qualifica: “Rispetto all’Ungheria qui serve leggi di più…

Immobile, ‘Lazio mia vita, difficile prendere altre strade’

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – “Quando ti trovi così bene con la città, i tifosi, la società, l’allenatore e i compagni poi diventa difficile prendere altre strade. Sono finiti quattro anni di lavoro, adesso con il rinnovo ne inizieranno altri quattro. Con la Champions ci saranno ancora nuove motivazioni.    Dobbiamo fare bella figura. E ho più fame di prima”. Lo ha detto Ciro Immobile, a margine della premiazione nella sua Torre Annunziata per la vittoria della classifica cannonieri di Serie A leggi di più…

Leclerc: “Senza party-mode per noi cambia poco”

In Gran Bretagna Charles Leclerc ha disputato due gare splendide, che grazie a qualche colpo di fortuna e ad una magistrale gestione delle gomme gli sono fruttate un terzo ed un quarto posto al traguardo totalmente inaspettati all’inizio del weekend. In questo momento il giovane monegasco della Ferrari si trova al quarto posto nel campionato piloti, nonostante una vettura non all’altezza della concorrenza. Alla vigilia del GP di Spagna lo stesso Leclerc ha parlato in conferenza stampa, tornaleggi di più…

Il modello Netflix del bike sharing sbarca in Italia

Swapfiets, startup olandese per il noleggio delle bici fondata nel 2014, è pronta a sbarcare in Italia. Al centro dell’offerta proposta dall’operatore ci sono le bici e le -bike in sharing a lungo termine, che entro fine anno approderanno a Milano. Il successo di Swapfiets si basa sul cosiddetto modello Netflix: l’operatore mette a disposizione un mezzo a proprio uso esclusivo al costo di un abbonamento mensile, senza la necessità di manutenzione (garantita comunque dall’azienda in casleggi di più…

Leclerc: “Senza party-mode per noi cambia poco”

In Gran Bretagna Charles Leclerc ha disputato due gare splendide, che grazie a qualche colpo di fortuna e ad una magistrale gestione delle gomme gli sono fruttate un terzo ed un quarto posto al traguardo totalmente inaspettati all’inizio del weekend. In questo momento il giovane monegasco della Ferrari si trova al quarto posto nel campionato costruttori, nonostante una vettura non all’altezza della concorrenza. Alla vigilia del GP di Spagna lo stesso Leclerc ha parlato in conferenza stampa, leggi di più…