Accordo Rapallo Bizzi per diga

Accordo Rapallo-Bizzi per diga

Economia
Pubblicità

0f3271a23a6dedd4e33d9cada5c76fc0

(ANSA) – GENOVA, 28 OTT – Nuovo ed importante tassello per il futuro del porto turistico rapallese. Nella mattinata odierna è stata protocollata agli uffici comunali la documentazione che ufficializza la stipula dell’accordo tra la Bizzi&Partners spa e la Ptir (Porto Turistico Internazionale Rapallo).
    Dopo la discussione e l’approvazione del progetto in consiglio comunale, potranno dunque prendere il via i lavori di ricostruzione della diga portuale, distrutta dall’eccezionale mareggiata del 29 ottobre 2018.
    “A seguito del passaggio in consiglio comunale, sarà fondamentale partire subito e a passo spedito con i lavori: a due anni di distanza dall’ormai storica mareggiata, la messa in sicurezza del porto e della città è per noi la priorità assoluta – sottolinea il sindaco Carlo Bagnasco -. L’amministrazione comunale ha da subito cercato interlocutori che potessero dare garanzie certe per il prosieguo della concessione del ‘Carlo Riva’: ringrazio Davide Bizzi, che dal principio si è dimostrato un imprenditore serio e che, nonostante le difficoltà di una trattativa assai complessa, non è venuto meno all’impegno e si è detto pronto a partire con la ricostruzione del porto, che contribuirà in maniera concreta a migliorare e rilanciare la città, nel rigoroso rispetto delle normative”.
    Il primo cittadino ringrazia inoltre i legali dell’ente, i dirigenti e gli uffici competenti per aver seguito la pratica in modo puntuale e preciso. (ANSA).
   



Go to Source