Accordo salva-spesa in 48 ore, poi firma con Meloni

Pubblicità
Pubblicità

L’accordo anti-inflazione per stabilire un paniere di prodotti a prezzi calmierati sarà chiuso in 48 ore e poi la prossima settimana ci sarà la firma anche con la premier, Giorgia Meloni.

Lo ha detto il sottosegretario al Mimit, Massimo Bitonci. Si tratterà di una serie di prodotti “individuati dalla Gdo ma anche dai negozi di vicinato”, per i quali nell’ultimo trimestre dell’anno i prezzi saranno tenuti sotto controllo. L’accordo potrà essere replicato “anche il prossimo anno se ci saranno buoni risultati”, ha aggiunto.

“Con la grande distribuzione organizzata, con l’associazione dei commercianti, degli esercenti, con l’intera filiera produttiva e quindi anche con l’industria alimentare, ci auguriamo di poter giungere a un compromesso e presentare un trimestre anti-inflazione, in cui on la filiera produttiva si presenti un paniere calmierato in cui l’intera filiera si impegna a tenere i prezzi stabili, in modo che l’inflazione sia fermata”, spiegava il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso. 

Il ministro parla di “un paniere calmierato che sarà proposto in un accordo realizzato tra il governo, la grande distribuzione, i commercianti, gli esercenti, i produttori, un impegno di sistema per accelerare la discesa che comunque in atto così da poi poter essere anche esso un ulteriore elemento importante e significativo di quella ripresa economica”.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source