Agenzia Entrate, ‘dalle rottamazioni 19,9 miliardi di euro’

Pubblicità
Pubblicità

Le prime tre rottamazioni e il Saldo e Stralcio hanno portato nelle casse dell’Erario complessivi 19,9 miliardi di euro, considerando anche 400 milioni ancora attesi quest’anno, con un impatto sul magazzino dei crediti non riscossi pari a 30,4 miliardi. Sono alcuni dei dati presentati oggi dall’Agenzia delle Entrate nel corso dell’audizione sulla Delega Fiscale. La Rottamazione Quater – che prevedeva la richiesta entro la fine di giugno – non ha ancora un gettito previsto ma ha registrato 3,8 milioni di istanze da un totale di contribuenti di poco superiori ai 3 milioni.
    E la progressiva stratificazione di crediti vetusti, non riscossi e, di fatto, in buona parte non riscuotibili, ossia il c.d. “magazzino della riscossione”, alla data del 31 dicembre 2022 ha raggiunto l’importo residuo di circa 1.153 miliardi di euro ed è composto da oltre 170 milioni di cartelle di pagamento che contengono circa 290 milioni di singoli crediti affidati, dagli enti creditori all’Agenzia delle entrate-Riscossione, per le attività di recupero nei confronti di quasi 23 milioni di soggetti debitori”.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source