Angelina Jolie vende partecipazione in Château Miraval

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 06 OTT – L’attrice americana Angelina Jolie ha venduto la sua partecipazione del 50% nel castello francese Château Miraval e annessa azienda vinicola a Tenute del Mondo, una controllata del Gruppo Stoli basato a Lussemburgo che possiede insieme alla famiglia Frescobaldi vini come Luce e Masseto. Lo riporta il Wall Street Journal.
    La vendita, commenta il giornale, mette fine a una battaglia legale durata un anno con l’ex marito di Jolie, Brad Pitt, sul futuro della tenuta. La coppia aveva acquistato nel 2008 lo Château Miraval, nel sud della Francia, dove aveva celebrato le nozze nel 2014. Dopo il divorzio entrambi avevano mantenuto le rispettive quote paritetiche nel castello e nel marchio Miraval, conosciuto per il vino rose’.
    Lo scorso luglio Jolie aveva chiesto la revoca degli ordini restrittivi temporanei imposti durante il divorzio della coppia ottenendo così il permesso di vendere la sua quota. In una dichiarazione depositata da uno dei suoi avvocati presso la Corte Suprema della Contea di Los Angeles l’attrice ha spiegato di voler cessare di essere un “socio commerciale ignorato con il suo ex marito”. Il prezzo di vendita non è stato reso noto.
    (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source