Asse tra Caltagirone e Gavio, nasce Eteria polo per grandi opere

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 25 GIU – Vianini Lavori e Itinera hanno costituito un consorzio stabile: Eteria. L”intento è di partecipare alle gare pubbliche promosse in Italia. Nasce così “il polo delle gtandi opere”, “un asse nelle costruzioni” tra “due dei principali gruppi industriali privati italiani, la famiglia Caltagirone da un lato e la famiglia Gavio dall’altro”, che “hanno deciso di sancire un patto per contribuire congiuntamente al rilancio infrastrutturale del paese”.
    Lo scrive oggi il Sole 24 Ore che spiega: “Nello specifico attraverso le due società, rispettivamente Vianini Lavori e Itinera, hanno costituito lo scorso 21 giugno un consorzio stabile, con quote paritetiche. L’intento è di partecipare, attraverso questo veicolo comune, alle gare pubbliche che verranno promosse in Italia nei prossimi anni”.
    “Sono i numeri stessi a tracciare il profilo di una compagnia che sulla carta potrà giocare un ruolo rilevante sul territorio”: Itinera da sola “può contare su un portafoglio ordini di 3,7 miliardi, di cui 1,8 miliardi nel paese e su ricavi per 1,1 miliardi (di questi 321 milioni riferibili al territorio nazionale)”. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source