Atr: Bortoli, chiara tendenza di crescita, segnali positivi

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 08 FEB – “Abbiamo visto una chiara tendenza di crescita nel 2021, con segni molto positivi di una lenta ma sicura ripresa del mercato”, dice l’a.d. di Atr, Stefano Bortoli, dalla conferenza stampa annuale, all’headquarter di Tolosa. “Questo non è dovuto solo al miglioramento delle condizioni di mercato, ma anche alla nostra risposta alle sfide imposte dalla pandemia”. Nel 2021 la j.v. tra Airbus e Leonardo, leader mondiale nella produzione di aeromobili regionali, ha consegnato 31 velivoli e ricevuto 35 ordini. Tra i “traguardi” raggiunti lo scorso anno evidenzia “la consegna di 31 nuovi velivoli in 5 continenti e di 10 velivoli di seconda mano; la firma di 35 ordini, Lettere d’intenti comprese; l’introduzione del nuovo motore Pratt & Whitney 127XT, che riduce i consumi di carburante del 3%, garantisce un risparmio sui costi di manutenzione del 20% rispetto ai motori attuali e che diventerà lo standard sugli ATR 72 e 42; l’annuncio di Air Corsica come cliente di lancio del nuovo PW127XT; La consegna del 1.600mo velivolo e la firma del 1.800mo ordine; Il lancio della fase di industrializzazione della versione ‘short take-off and landing’; La firma di una Lettera d’Intenti con Braathens Regional Airlines e Neste per accelerare il processo di certificazione dell’aereo ATR con il 100% di Sustainable Aviation Fuel (SAF), il combustibile per aviazione sostenibile; L’apertura del Customer Experience Studio, completamente digitalizzato e connesso, il primo nel settore dell’aerospazio regionale”.
    Il vertice di Atr, evidenzia una nota, “ha anche espresso ottimismo sulle prospettive della compagnia a medio e lungo termine”, un riferimento anche al mercato del trasporto merci “in forte crescita”, alle previsioni per la domanda di velivoli cargo (circa 460 nei prossimi 20 anni per la categoria fino a 9 tonnellate, stima Atr) ed alle attese per il mercato della conversione di velivoli da passeggeri a cargo. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source