Banca Finnat: utile 2021 sale a 6,1 milioni

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Banca Finnat chiude il 2021 con un aumento dell’utile netto a 6,1 milioni di euro contro i 5,1 milioni del 2020. Il Margine d’Intermediazione, sottolinea il gruppo, si è attestato ad 67,5 milioni rispetto ad 68,2 milioni (-1%) grazie all’ incremento delle Commissioni Nette dell’11% (da 49,4 milioni a 54,9 milioni). a fronte, tuttavia, della diminuzione dei Dividendi e proventi simili per 1,07 milioni e di minori Utili da cessione di Attività finanziarie per 1,27 milioni. Le Rettifiche di valore nette per rischio di credito relativo ad attività finanziarie si riducono 1,1 milioni rispetto ad 5,2 milioni a fine dicembre. “La variazione è attribuibile principalmente a minori rettifiche analitiche su posizioni deteriorate effettuate dalla Banca pur mantenendo invariato il tasso di copertura dei crediti non performing” sottolinea il comunicato sui conti. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source